All Articles After Effects
After Effects: I Fondamenti del Keyframing
Richard Lainhart on Sat, March 5th | 0 comments
One of the most important concepts that a new user must grasp, in order to do almost anything  in Adobe After Effects, are keyframes and keyframing. While there are a few procedural, or rules-based,

Uno dei concetti più importanti che un nuovo utente deve cogliere, in modo da fare quasi tutto

"Keyframe" e "in-betweening" sono termini che risalgono ai primi giorni di fumetti e animazione. Il "keyframer" (di solito il direttore del cartone animato è) richiama solo la "key frame", o

Questi concetti sono ancora validi, solo che tu sei il keyframer e il computer crea la a intermediari, mentre si beve il cocktail. Ma a meno che non si creano quei fotogrammi chiave prima, il computer non ha nulla su cui lavorare. Quindi cominciamo con questo. (Dal momento che abbiamo intenzione di essere la creazione di semplici animazioni direttamente in After Effects qui, si può seguire se lo desiderano - nessun file esterni o plugin di terze parti richiesto.)

Fase 1 - Creare il Comp

Stiamo andando a fare l'animazione fotogramma chiave più semplice possibile. Iniziamo creando una nuova composizione 640x360 (Comando / Ctrl-N), 10 secondi. Aggiungi un solido rossa (Mela / Ctrl-Y) per il comp, diciamo 60x60 pixel, e la posizione in alto a sinistra del comp:

Fase 2 - Crea il tuo primo keyframe

Avanti, selezionate il livello rosso fisso nella timeline e premere "P" sulla tastiera (senza le virgolette) per solista la proprietà Posizione per il livello. Con l'indicatore ora (CTI) a zero, fare clic sull'icona cronometro accanto a 'Posizione' la parola di attivare i fotogrammi chiave e impostare il primo fotogramma chiave (il diamante a forma di oggetto), che verrà creato al momento attuale:

A questo punto, siete invitati a provare un'anteprima RAM o semplicemente riprodurre l'animazione, ma non si vedrà alcun movimento, perché hai creato solo keyframe uno - è necessario avere almeno due fotogrammi chiave impostato per la proprietà da animare. Non solo, ma quei due fotogrammi chiave bisogno di avere valori diversi - se sono uguali, non c'è differenza fra le cornici e quindi nulla per il computer per creare l'in-tra i fotogrammi da un processo chiamato interpolazione.

Quindi, abbiamo bisogno di fare almeno un altro fotogramma chiave, e fare che diversi keyframe dal primo fotogramma chiave.

Passaggio 3 - Creazione del secondo fotogramma chiave

Spostare il CTI per il 5-secondo punto, quindi trascinare il quadrato rosso diritto attraverso il telaio comp sul lato destro. Noterete che un secondo fotogramma chiave appare automaticamente per la proprietà Position al 5-secondo punto, e che mostra il percorso di movimento tra i punti di inizio e fine dell'animazione:

Si noti che non hai bisogno di fare clic sull'icona cronometro di nuovo per creare il secondo fotogramma chiave, è accaduto una volta che si attiva automaticamente keyframing per posizione e ha cambiato la posizione del livello in un punto diverso nel tempo. In realtà, si vuole essere sicuri di non fare clic sull'icona cronometro ancora una volta che hai attivato i fotogrammi chiave per una proprietà - in caso contrario, si disabilita completamente keyframing e perdere tutti i fotogrammi chiave che avete impostato, e avrete Annullare per riaverle.

Ora, se fate un RAM anteprima, vedrete l'animazione posizione più semplice possibile:

e scegliere di visualizzare l'Editor grafico:

Senza entrare nei dettagli qui, si noti che i due fotogrammi chiave di posizione sono visibili come quadrati bianchi, e che c'è una linea retta tra di loro, il che significa che il tasso di variazione tra i fotogrammi chiave è costante. Ora applicare Facilità facile e vedere cosa succede.

Fase 5 - Applicare Facile Facile

Nascondere l'editor grafico di nuovo, selezionare entrambi i fotogrammi chiave di posizione, di controllo - o destra - clicca su uno di essi, e scegliere Facilità facile dal menu a comparsa (o scegliere: Animazione

Preview this animation, and this is what you'll see:

E, se si apre l'editor grafico di nuovo, vedrete che la linea in precedenza retta che indica una velocità costante posizione è ora curvi, che vi mostra come il livello accelera e rallenta nel corso dell'animazione:

Facile facile crea automaticamente una animazione molto più liscia e più naturale per quasi tutta la proprietà è applicato, ed è il tuo amico speciale.

C'è un altro tipo di fotogramma chiave utili voglio mostrarvi di chiudere questo tutorial, chiamato Hold keyframe. Per vedere come funzionano, procedere come segue:

Fase 6 - Animazione Aggiungi fotogrammi chiave

Chiudi l'editor grafico, spostare il CTI avanti al 4-secondo punto, e trascinare il solido giù nella parte inferiore destra del comp. Sposta in 6 secondi, e trascina il solido verso l'angolo in basso a sinistra. Infine, passare a 8 secondi e trascina la parte posteriore solido fino in alto a sinistra, facendo la mossa solida in un ovale ruvido:

Preview this, and note that the motion ramps up and down smoothly, because all your subsequent keyframes after the first two Bezier keyframes will also be Beziers and will follow the same acceleration-deceleration pattern:

Si noti inoltre che il tracciato del movimento per il solido scomparsa, è perché non vi è più alcun tracciato di movimento. Anteprima l'animazione, e capirete perché:

After Effects , c'è molto di più per conoscere keyframing, ma questo dovrebbe cominciare. Ora prendete il vostro nuove conoscenze e iniziare a fare qualche animazione!

Ulteriori informazioni su keyframing e molti altri creativi tecniche di manipolazione video in Adobe After Effects qui!

Comments (0)

You must be logged in to comment. Login Now

Course Advisor
Don't Know Where To Start?
Ask A Course Advisor
Ask Us!
Copy the link below and paste it into an email, forum, or Facebook to share this with your friends.
Make money when you share our links
Become a macProVideo.com Affiliate!
The current affiliate rate is: 50%
Classes Start Next Week!
Live 8-week Online Certification Classes for: