All Articles Interviews
Intervista esclusiva: Michael Wohl (uno dei designer originale FCP 's) parla di Final Cut Pro X
Rounik Sethi on Fri, June 24th | 13 comments
See what a deep insider at Apple has to say about editing video with the new Final Cut Pro X. Learn more about macProVideo.com's Star FCP X trainer, Michael Wohl. This article pulls no punches ...

Amarlo o no, Apple Final Cut Pro X

In questa intervista esclusiva e caratteristica guida per Final Cut Pro X, Michael Wohl parla di:

  • His recent and current video production work 
  • How he helped shape the original Final Cut Pro & his work at Apple
  • His favourite features of Final Cut Pro X 
  • The future of Final Cut Pro X and Video Production
  • Missing features in the new Final Cut Pro
  • His teaching ethos & why his new macProVideo.com FCP X Tutorial-  Videos are essential viewing

E ora, l'intervista ...


RS: Ciao Michele, benvenuto a The Hub! Grazie per aver dedicato del tempo per fare questa intervista.

MW: Grazie. Bello essere qui.


RS: Raccontaci che tipo di video-based lavoro che fate.

MW: Certo. Ive stato coinvolto in un sacco di progetti differenti nel corso degli ultimi venti anni. Da scrivere e dirigere film indipendente di modifica commerciali sia per il web e progetti teatrali. Im realtà intraprendere un nuovo progetto documentario marchio i thats in arrivo nei prossimi due mesi i thats sarà Ethiopias di trasformazione agricola. Il suo sarà un progetto quinquennale.

Io principalmente scrivere, produrre, dirigere e montare, e per diversi progetti Ill fare diverse combinazioni di queste cose. Per circa 5 o 6 anni sono stato in primo luogo di lavoro come redattore per il noleggio e poi alla fine ho passato a concentrandosi su miei progetti e ho aperto la mia società di produzione e ha fatto molto di più la produzione e la regia del mio lavoro. Poi ho smesso di fare un sacco di editing commerciale, ma ancora fare molto per conto mio e per gli amici e cosa no.


RS: una cosa che ho una preferenza per il tipo di progetti video si lavora?

MW: Beh, thats una domanda difficile. Io veramente non sono una cosa specifica. In termini di ciò che scrivo, il suo genere più nella commedia indipendente, lato dramma indipendente delle cose. In generale mi piace lavorare su cose che coinvolgere me e le cose che posso credere in Per i non-fiction documentaristica in particolare, è importante per me che credo nel progetto e la sua non solo un lavoro aziendale per il noleggio. All'inizio della mia carriera ho fatto un sacco di lavoro di formazione per Chevron gas facendo i video di sicurezza della stazione e cose del genere. Cerco di evitare cose del genere in questi giorni e attaccati a qualcosa di più Im investito emotivamente.


RS: Certo. Dicci di più su questo documentario che youre attualmente lavorando.

MW: Il paese di Etiopia sta vivendo una trasformazione radicale in cui theyre cercando di rivedere l'intero sistema agricolo per imparare fondamentalmente per alimentare il paese migliore. Si conosce il suo stato un paese molto povero per molti anni e theyve lottato agricolo e politicamente. La Fondazione Gates è stato fortemente coinvolto nel tentativo di trasformare il loro sistema agricolo. Tutto, dai contadini utilizzano la tecnologia a terra per l'educazione, miglioramento delle tecniche di irrigazione, sia commercialmente sia a livello residenziale. Theres poi la necessità di migliorare le infrastrutture in modo da aiutare colture ai mercati. Per esempio, ci sono strade povere nelle aree in cui ci vogliono persone 8 o 10 ore per raggiungere i loro raccolti sul mercato. Con strade migliori che potevano essere lì in 30 minuti e che ha un enorme impatto sulle loro vite.

Questa trasformazione, se dovesse andare con successo, credo che l'impatto non solo il settore agricolo, ma in realtà eleverà l'intero paese in un modo drammatico. La speranza è che se questo progetto pilota è successo, può essere implementata in altri paesi del Terzo Mondo in Africa e in tutto il mondo.


RS: Sei la regia, le riprese e la produzione di questo documentario?

MW: Weve ottenuto un sorprendente accademia nominato DP, Vicente Franco, che è coinvolto. Ive ha ottenuto un partner di produzione e poi Ill probabilmente produrre e dirigere e fare qualche tiro. Ma erano anche lavorando in collaborazione con una società locale di produzione etiope Thatll essere aiutarci in ogni aspetto di esso pure.


RS: Eccellente. Farete una qualsiasi delle editing te stesso?

MW: Beh vedere. Ill probabilmente fare una buona dose di redazione me stesso, in realtà. Therere risultati diversi. Stavano per essere svolta in video interim alla Fondazione Gates per dimostrare come stava procedendo. Come il suo 5 anni di progetto, presenterà anche alcuni video sintesi provvisoria e alcuni video web di mettere sul loro sito web per mostrare i successi. Allo stesso tempo abbiamo l'obiettivo a lungo termine di creare un lungometraggio documentario su tutta l'esperienza e di Ong occidentali andare in paesi del Terzo Mondo e cercando di aiutare. Onestamente, a questo punto non abbiamo idea di ciò che il soggetto del documentario sarà, ma speriamo di raccogliere filmati sufficiente per creare un documentario molto interessante e potente.


RS: Questo suona come un affascinante progetto di essere coinvolti in! Ma la grande domanda è, cosa si sarà utilizzato per modificare i filmati?

MW: (Ride) Beh a vedere! Nel corso dei prossimi cinque anni therell essere alcuni grandi cambiamenti nel mercato ... Parlavano presumibilmente sulle differenze con la nuova versione di Final Cut Pro X questo è proprio uscito? È un po 'difficile dire se questo software sta per essere all'altezza del compito di un documentario i thats andando ad avere migliaia di ore di filmati e più persone che lavorano su di esso contemporaneamente. Tuttavia, nel corso dei prossimi anni mi aspetto di Apple per aggiornarlo e migliorarlo e immagino che alla fine toccherà certamente.

Shot from Michael Wohl's FCP X Training at macproVideo.com

Girato da Michael Wohl formazione di FCP X in macProVideo.com.


RS: Credo che tu lavorato alla creazione del taglio originale finale? Puoi dirci di più sul suo coinvolgimento nel suo sviluppo?

MW: Mi è stato effettivamente il secondo tipo assunto per lavorare sulla parte posteriore finale Cut squadra nel 1995. Ho lavorato in Adobe con l'ingegnere, Randy Ubillos. Era fondamentalmente portato oltre a Macromedia per creare un nuovo strumento di video di marca e lui subito mi ha contattato e ha chiesto se volevo venire e aiutare a progettare questo nuovo software (FCP).

In origine il mio lavoro era come una società locale di produzione video all'interno di Macromedia per fare progetti, testare il software e fornire un feedback su come le cose dovrebbero funzionare e che cosa avrebbe fatto il miglior strumento. Alla fine, che è cresciuto in un lavoro dove mi trovavo per lo più la progettazione del software ... Voglio dire, era una grande squadra e io ero uno di un gruppo di persone. Stavo facendo un sacco di mock-up dell'interfaccia e concentrandosi sull'interazione. Cioè, per decidere su ciò che l'esperienza dell'utente bisogno di avere al fine di raggiungere determinati obiettivi. Così, mentre il software maturata mi sono trasferito in aree relativi alla formazione e ho fatto tutta la demo iniziale per tutte le fiere. Poi ho fatto tutta la formazione interna di Apple e poi sono stato coinvolto in alcune delle prima formazione esterni disponibili per gli utenti finali e per i formatori.


RS: Quindi in questo periodo Apple ha comprato Final Cut da Macromedia. Quanto tempo è stato coinvolto in Final Cut di Apple?

MW: Beh, non mi aspettavo di restare. Quando sono arrivato nel 1995 su Randy ho chiesto quanto tempo ci vorrebbe, e lui era come, "Oh, dovrebbe richiedere circa un anno".. Ho pensato bene, avrei potuto prendere un anno di distanza dal mio cinema e andare a lavorare su questo software. (Ride) E poi nel corso dei prossimi cinque anni sono stato davvero felice di essere coinvolto. Ma prima di tutto è stato un processo molto faticoso e difficile. In secondo luogo, non ho mai voluto essere definitivamente nel software. Ho sempre voluto tornare a fare film così mi sono promesso non appena spedito la versione 1 Id lasciare e tornare a

Remember this? The Final Cut Pro 7 interface

Ricordate questo? The Final Cut Pro 7 Interfaccia.


RS:

MW: Beh, è importante dire che Final Cut Pro X non è una nuova versione di Final Cut. Chiamarlo così è di fraintendere tutto su di esso. Si tratta di un pezzo nuovo di zecca di software. Tanto che a mio modesto parere, penso di Apple wouldve avuto un momento migliore di questo se solo lo chiamò qualcosa di completamente nuovo. E credo che la reazione del pubblico sarebbe più uniformemente grande. In questo momento stavamo vedendo una reazione molto mista.

Fai non ci sono dubbi, Final Cut Pro X è uno straordinario pezzo di software. Ci sono tonnellate di caratteristiche davvero cool, e Ill dirti un paio di quelli specifici in un secondo. Io penso che c'è un problema di aspettative in cui la gente vuole riprendere da dove Final Cut off e 7 a sinistra youve avuto modo di rendersi conto che era di 10 anni, pezzo di software che non avrebbe mai potuto vivere altri 10 anni. Aveva bisogno di essere reinventata. E penso che abbiano fatto una cosa coraggiosa e difficile fare questo rinnovamento completo. Theres inevitabilmente sarà un sacco di delusione con un sacco di emozioni.

Detto questo, penso che ci sono un bel po 'veramente bello, nuove funzionalità di Final Cut Pro X. Im non riferendosi al ovvio, quelli appariscente, come le cose magnetico via Timelinethe uscire dalla strada quando li si trascina aroundIm veramente impressionato da questo. Voglio dire la sua fresca e sembra buona e per alcuni editori itll evitare un certo numero di errori. Ma con una caratteristica che amo usare in realtà è Audizioni, dove è possibile saltare attraverso più versioni di un solo colpo o effetti multipli su un singolo colpo e si può facilmente scambiare quelli fuori nel bel mezzo di una modifica. Alcuni degli effetti audio che sono state adottate dalla logica e che sono integrati in Final Cut Pro X è un grande miglioramento.

FCP X's new Auditions feature

FCP X Audizioni nuova funzione.


Penso anche che l'architettura complessiva dei metadati è grande. Io ho sentimenti contrastanti a riguardo perché ci sono alcuni aspetti che sono incredibilmente potenti e facili e sarà davvero migliorare l'esperienza dell'utente. Allo stesso tempo, vi sono altri aspetti di essa che stanno per obbligare gli utenti a fare in anticipo lavorare di più. Sapete se non si inserisci un sacco di metadati: note, informazioni della scena e le descrizioni poi sua intenzione di essere molto più difficile lavorare con i file multimediali in Final Cut Pro X, particolarmente per progetti di grandi dimensioni. Ma se lo fate inserire tutti i dati, le cose stanno per essere davvero bella e liscia.


RS: Nel mio tempo limitato l'utilizzo e test di Final Cut Pro XI, lo vedono come una piattaforma su cui Apple sono suscettibili di costruire per il futuro. Pensi che FCP X ha un futuro luminoso sia per i principianti e utenti pro uguali?

MW: Spero proprio di sì. C'è sicuramente un sacco di lavoro che le mele avranno bisogno di fare per portare questa fino alla lista delle caratteristiche e livello di esperienza degli utenti di FCP 7. Che in realtà ha fino a 15 anni (compreso il tempo di sviluppo) di raffinatezza, tweaking e ottenere tutte le piccole sfumature a destra e rendendo l'esperienza utente senza precedenti. X FCP doesnt hanno tutto ciò che ancora, e la sua intenzione di bisogno di tempo per crescere in quel livello.

The new Graphic EQ in FCP X

Il nuovo Graphic EQ in FCP X.


Per dirla in altro modo, FCP X sta per essere incredibilmente utile e sta per essere tutto quello che volete per un buon 70% degli utenti là fuori. Per le persone che emigrano da iMovie, nuove persone per il video editing, le persone che lavorano su progetti semplici cui hanno bisogno per ottenere velocemente e facilmente, l'editing fatto, questo sarà uno strumento straordinario dal primo giorno.

Per le persone che fanno progetti professionali più grave, la sua ancora molto vicino. Sai, non è lontano. Ma ci sono alcuni ostacoli reali che sia al livello di Final Cut Pro 7.


RS: È possibile delineare alcune di queste funzioni attualmente mancanti per noi?

MW: Beh, ce n'è grande e theres poco. Caratteristiche Therere enormi come multicamera, mixaggio audio, essere in grado di vedere lo spettatore e tela allo stesso tempo, che fornisce tutti i tipi di benefici per un editor professionale. Therere anche un sacco di piccole cose che hanno un grande impatto. Ad esempio, il modo semplice e lo stacco sono contrassegnati. Il fatto che abbiano abbandonato il termine In e Out point. Penso che solo fondamentalmente deve essere risolto. Dobbiamo essere in grado di vedere i segni sulla clip e mantenere tali marchi quando si passa da una clip all'altra. Un'altra svista è con l'organizzazione. Al momento, non puoi solo fare una semplice cartella di clip. Il suo qualcosa di fondamentale. È possibile effettuare una cartella se si utilizzano tutte le parole chiave e le collezioni davvero bello e intelligente di questi strumenti automatici. Quelle tutto il lavoro molto bene. Ma qualcosa di semplice come fare una cartella e attaccare un gruppo di clip in esso, non puoi farlo.

La sua alcune piccole cose che trovo strano che mancano. Theyre non trattare gli interruttori in quanto tali, ma possono impatto del giorno per giorno l'esperienza di editing. Alcune di queste caratteristiche sono minuscoli sulla migrazione da FCP 7 e abituarsi a un nuovo modo di lavorare. Ma altri non sono, per esempio alcune delle scorciatoie da tastiera che si portarono via e altri che theyve cambiato renderà più difficile per le persone a migrare da FCP 7.


RS: Ma in X FCP è possibile personalizzare le scorciatoie da tastiera. In che modo ha cambiato questa caratteristica per FCP 7 utenti?

MW: Si, è possibile. Ma ci sono alcuni che non può essere personalizzato. Ad esempio, i tasti funzione (tasti funzione) non sono disponibili più. Inoltre ci sono le chiavi che fanno cose diverse. Per esempio, il tasto U che alterna tra la ondulazione in arrivo, increspato strumenti in uscita and roll è andato. Può sembrare una piccola cosa, ma in realtà la sua una caratteristica davvero bello essere in grado di toccare un solo tasto e scegliere tra quei 3 tasti di scelta rapida. In Final Cut X ci sono 3 tasti separati per le funzioni e ce n'è almeno un modo per mappare che per il vecchio modo di lavorare. E ci sono un certo numero di cose simili in questo modo.

Nonostante queste piccole cose, milioni di persone stanno per utilizzare questo software. E voglio dire che FCP X ha alcune caratteristiche davvero cool ed è davvero uno straordinario pezzo di software. Ci sono carenze, certo. La mia sensazione è che identificare tali carenze doesnt necessariamente significa che non dovremmo usare X FCP, ma vuol dire che dobbiamo essere consapevoli che vi sono attualmente alcune limitazioni.


RS: Dal mio punto di vista, forse Apple è alla ricerca di un futuro lontano dalla vecchia situazione nel mondo del video editing. Forse un futuro in cui grandi dimensioni (video) società di produzione Non hanno una voce così dominante come il video editing è abbracciato sempre più da parte del consumatore o di mercato prosumer. Sai, la gente mettendo roba su YouTube e la creazione di grandi contenuti indipendenti per piccoli progetti.

MW: Sono assolutamente d'accordo. Non penso professionisti del video sta per andare via, ma io credo che il grosso grosso del mercato sarà quella di fascia media spazio dove le persone sono la creazione di alta qualità (video), ma theyre non farlo in un ambiente professionale . Poiché la tecnologia diventa più semplice e più accessibleliterally ogni iPhone ha una videocamera HD a Itso tutti andando a che fare con il video che a sua volta richiede una certa quantità di editing. È necessario organizzarla e per presentarlo Theres lavoro che devi fare. Quindi avere uno strumento che è accessibile a questa vasta gamma di persone, eppure dà abbastanza degli strumenti professionali che possono dare grandi risultati, è un'idea davvero brillante per conto Mele.

C'è un disegno più grande dietro a tutto questo anche. Lo strumento non è il punto. Il punto è la narrazione e con lo strumento per comunicare il contenuto del video. Si può fare grande


RS: Beh, parlando di

MW: Grazie. Io insegno alla UCLA e sono stati l'insegnamento seminari per una dozzina d'anni o più e Im un insegnante molto appassionato in generale. Im sempre molto entusiasta di quello che Im interessa e quando Im descrivere qualcosa cerco sempre di comunicare in un modo che credo si attacchi. Per me questo significa che i dettagli tecnici e nomi di comandi, mentre molto importante, non è la cosa più importante per uno studente. Proprio quello che vi serve è capire perché youre facendo quello che youre facendo. È necessario avere un'idea degli obiettivi sotto l'attività. La verità è che si può sempre tornare indietro e rivedere le istruzioni passo passo nuovo.

null

Final Cut Pro X 101 - Panoramica e guida rapida


Se youve sab a 6 o 8 ore di formazione e ottenuto tutte queste informazioni, la sua sarà difficile da ricordare ogni dettaglio da quella prima visione. Quindi, quello che cerco di fare è che la comunicazione Im abbastanza di quegli elementi chiave che sono il motivo per cui youre facendo questo. Quindi, quando si vanno a proprio sistema, per andare a fare il proprio film si può non ricordare il nome esatto del controllo o il passo, ma, youll Theres ricordare un modo per farlo ... e aveva qualcosa a che fare con questo. Thatll aiutarvi a trovare la strada nel software oppure si può rivedere il video di tornare a quel punto uno. Ma, se mi limito a darvi una lista di 3000 comandi e cosa fanno e come lo fanno come un sacco di video per la formazione di altri là fuori, mi sento così gran parte di essa sarà solo andare in un orecchio ed escono dall'altro.


RS: Molto interessante! Im vediamo l'ora di scavare in più del vostro FCP tutorial X in macProVideo.com. Ci può dare alcuna informazione su ciò che possiamo aspettarci di vedere nei titoli?

MW: Certo. Iniziamo con una panoramica gratuito di 1 ora tempo che copre l'intero software dall'inizio alla fine: da come iniziare ad emettere un film e questo è un modulo gratuito che chiunque può vedere in qualsiasi momento. La sua non è solo una demo, è davvero progettato per darvi un senso di molto di quello che dovete sapere per iniziare. Ma, naturalmente, theres non stanza per andare in tutta la profondità e tutti gli elementi ricchi di X FCP in questa intro per primo.

Poi vado in una descrizione dettagliata di ottenere il filmato nel software e organizzarli. Questo è uno dei grandi vantaggi di X FCP: Media Management e la struttura organizzativa basata funzioni di metadati i thats costruito a destra in

null

Final Cut Pro X 102 - Media: L'ingestione e organizzazione

Il prossimo è Editing nella Timeline magnetico che copre davvero tutti i fondamenti di editing di filmati, ottenendo in vostri progetti e spostando i dati per aiutarvi a costruire i vostri progetti e rendere il vostro tagli grezzi.

null

Final Cut Pro X 103 - Modifica Nella linea temporale magnetica


In tecniche di editing avanzato , il suo molto di più sulla messa a punto e la rifilatura e questo è dove sono state andando a coprire alcune delle più belle caratteristiche nuove come Audizioni, clip Compound e suggerimenti relativi. Lavorare con audio è il modulo successivo e questo è davvero andando a coprire tutti i featuresand editing audio ci sono un bel po 'miglioramenti audio eccellente in FCP X. Poi andiamo a titoli, effetti e compositing . Da ritagliare, immagini di regolazione, chiave inquadrandoli e spostarle sullo schermo di usare tutti i filtri che sono incorporati e tutti i titoli che vengono con il software e generatori, ecc

Poi, Ive separati Tecniche di correzione del colore in un suo modulo. Quello è sarà un po 'più corto alcuni degli altri, ma è molto ricco perché quelle caratteristiche di correzione del colore sono davvero cool e potente. E infine anche finire con Esportare e condividere il lavoro che include alcuni consigli di gestione dei media e trucchi, anche.


RS: Quello è impressionante. Non vedo l'ora di finire a guardare questa serie FCP X! Grazie per questo in profondità a piedi attraverso dei video tutorial.

Sembra youre realmente occupato video di formazione per la produzione di macProVideo.com, l'esecuzione di una società di produzione, facendo un sacco di lavoro riprese, scrittura, regia, editing, authoring libri corsi per Apple ... La prendi tempo libero? E se lo fai come ti piace spendere?

MW: (ride) Beh, la verità è che il mio lavoro è molto sporadici. Mi attraversano periodi in cui Im super, super impegnato e periodi in cui ho un sacco di tempo libero. Quando io ho i tempi di certo piace viaggiare. Mi piace molto i viaggi internazionali e cercare di farlo quando posso. Ho tutta una serie di altri hobby e cose, sai, io amo cucinare e dipingere e mi cuocere il pane. Cose fantastiche del genere. (Ride) Tutti i tipi di altre attività all'aria aperta, anche.


RS: Grazie mille per il vostro tempo, Michael. Il suo stato un vero piacere parlare con te.

MW: Grazie!


Iscriviti FCP X esperti, Michael Wohl , e imparare Final Cut Pro X dentro e fuori con queste esercitazioni .

Comments (13)

You must be logged in to comment. Login Now

  • Cavahia
    Hi Both, What a fine, sensible and reassuring discourse on the new Final Cut Pro X compared with the diatribes on the Mac App Store. We have a long way to go before we can rate the new software. I have a sneaking feeling that the "professionals" are worried that we ordinary guys will be able to produce stunning output. After all it is a good idea, good photography, a good story and NOT the software which makes a great film. Regards, Norman MacPhee
    • 7 years ago
    • By: Cavahia
    Reply
  • -M
    I think this statement sums it up well: "I don’t think professional video editors are going to go away" Yes they will and already have. "but I do think that the big bulk of the market is going to be that mid-range space where people are creating high quality (video) but they’re not doing it in a professional environment. As the technology gets simpler and more accessible—literally every iPhone has an HD video camera in it—so everyone is going to be dealing with video which will in turn require a certain amount of editing. You need to organize it and in order to present it there’s work that you need to do. So having a tool which is accessible to this wide range of people, and yet gives enough of the professional tools that can give great results, is a really brilliant idea on Apple’s behalf." Yep, that's it folks! FCPX is consumer crap. This is pure arrogance and ignorance on the part of Apple looking to generalize a product that isn't meant to be generalized. Didn't anyone ever tell you that "specialists" are highly sought after and vastly more successful? We'll that used to be pull of FCP. Now we have iMovie Pro (or whatever you wish to call this) for the generalists. This is a failure app if intended as a successor to FCP, and its a success if intended as a hobbyist prosumer version to iMovie. Depends how you look at it. Apple! Please sell off FCP to someone who will actually continue to specialize in professional video suites! They would have a huge and immediate market share, ecosystem and following. Then after you do, change the name of this to iMovie Super-Duper-Kazamo-Whamo or whatever delights you're iMovie desires.
    • 7 years ago
    • By: -M
    Reply
  • Butigio
    Reminds me of this cartoon on toothpastefordinner: http://www.toothpastefordinner.com/062111/can-you-fax-it-to-me.gif I appzapped my FCStudio, the future is here.
    • 7 years ago
    • By: Butigio
  • Rounik Admin
    "I don’t think professional video editors are going to go away" 'Yes they will and already have.' - I think you misunderstood what Michael was saying. i.e. Pro Editors, although small in market share, will always be around. Not that they will or won't stick with FCP X. Give FCP X some time to mature and develop. It is a completely brand new piece of software. For 90% of video editing population it does almost everything that is required. Also remember that it took many years before the original Final Cut was deemed ready to be used in "professional" broadcast production suites, it wasn't adopted overnight after it's 1.0 release as the pro standard. FCP X (or iMovie Pro as you call it) needs more time for Apple to implement certain features, as Michael points out, before we can fully judge it. That's my opinion.
    • 7 years ago
    • By: Rounik Admin
    Reply
  • Butigio
    It is amazing how so many "experts' have such blatant hatred for an app that has been out for 2 days!! What is up with that? Who are these people?
    • 7 years ago
    • By: Butigio
    Reply
  • -M
    Bert, are you a pro user yourself or just a casual hobby editor who has very little hands on use with (the now old) FCP? If the answer is "no" then you really don't have any idea what we're up in arms about, but I assure you its a valid upset. Are you an iMovie user?? If you are, you are sure to LOVE this new app. This app is an iMovie upgrade, not a FCP upgrade.
    • 7 years ago
    • By: -M
  • walkerbell
    When you use and depend on tools every day its doesn't take a lot to recognize a better or lessor tool, We are hundreds of thousands of people who make our living with this amazing tool - up to the release of this UNamazing tool - which will make cute youtube and other standalone videos - but this tool is in no way ( even a start of) any part of an integrated set of tools that people will pay us to do great work on, every day, day in day out. This is NOT version one of a new product for people who make their living editing- this is based on increasing revenue from iMovie users. Larry Jordan said it best in his manifesto yesterday - i paraphrase the title: "Dear Apple Apple does not normally ever comment on future products – though they did this year, prior to WWDC, because they needed to reset expectations. Because of the visibility of this product into an audience that can cause extensive PR damage to Apple, I suggest that Apple break its usual vow of silence and do three things: 1. Immediately return Final Cut Studio (3) to the market. If it is not compatible with Lion (and I don’t know whether it is or not) label it so. But put it back on store shelves so consumers have the ability to work with the existing version until FCP X is ready for prime time. 2. Fund the development of a conversion utility – either at Apple or thru a 3rd-party – and announce the development with a tentative release date. 3. Publicly announce a road-map for FCP X that just covers the next 3-4 months. Apple needs to be in damage control mode and the best way to defuse the situation is to communicate. Answering the question: “What features will Apple add to FCP X, and when?” will go a long way to calming people down.
    • 7 years ago
    • By: walkerbell
  • Rounik Admin
    @ -M, I can understand your frustration with what's happened. But at the same time, as Michael says, if Apple had changed the name and not connected it to the original FCP, perhaps all Pro's would be thinking about it differently. It's amazing what effect a name can have our perception of a product! I would suggest for your needs to wait and see what happens. Send Apple direct feedback (polite & constructive feedback!!) on what's missing for your needs and continue working with FCP 7. :)
    • 7 years ago
    • By: Rounik Admin
    Reply
  • -M
    Yes I agree about the name, that's why everyone is calling it iMovie pro, because it's more appropriate. Were upset because we know this means Apple is dropping pro users, it's a fairly major deal. And yes apple has received two feedback letters from me so far, and I hope they were polite enough :)
    • 7 years ago
    • By: -M
    Reply
  • Rounik Admin
    1. Apparently FCS 3 updates may become available soon. Whether that includes returning the actual product to retail shelves remains to be seen. 2. I don't agree. These are two completely different software systems... Until FCP X has some sort of XML import ability this won't happen. If it does I think it'll be at the detriment of FCP X development/ 3. Good idea. Can you see that happening? They don't do this for apps and hardware with much larger userbases than FCP Video editors... why would they start now?
    • 7 years ago
    • By: Rounik Admin
    Reply
  • Besemou
    Surely with Garageband in the mix, Logic will not see a similar fate... surely.
    • 7 years ago
    • By: Besemou
    Reply
  • -M
    I'm sure this applies across the board concerning pro apps
    • 7 years ago
    • By: -M
  • Beta Website Forum
    Imagine Photoshop csx was release without layers and the pen tool, was left out and you could not export to pdf? You could not save anything for CMYK because print is out and digital is in? I think everyone would be jumping ship and looking at alternatives(Gimp maybe). We don't have 15 years to wait for this software to catch up, we have already waited 2 years. This software should never have been released with out 3rd party support(ajax,blackmagic),Import and exporting xml,omf.These are a few of the things that make it a Pro app (for me at least) My work flow demands that I export the video for my sound engineer so that we can import to Pro tools(Sound is 90%). I also need to colour correct footage and can't because my third party hardware is not supported. You can import Imovie projects but you can't import fcp7 projects? That alone tells us it is a pro version of Imovie. If Apple don't tell the public what is happening in the near future everyone is going to jump ship! Our livelihoods are at stake here and we can't carry on guessing! It used to be that if you didn't work on a Mac you where not a Pro, I see that changing. Not only will Pro editors stop using FCPX they will no longer have to purchase expensive Macs to edit. I agree story telling is most important, it comes before bells and whistle in software. But Pros want to have perfect sound and good colour grading. FCPX can't export sound to 3rd party products(OMF is gone) Its sad because I really liked FCP7! I am all for change but at least give us the bare essentials so we can continue with existing work flows and grow at the same time. Yes digital broadcast such as Youtube and vimeo etc. is the future, but millions still watch television. And broadcasters are not changing to accommodate Apple Maybe for the first time a Opensource software will become an industry standard? At least it won't cost $300 to try and seems to have all the features FCPX is missing. Lightworks will be ready for Mac later this year and is Opensource. At least it won't be a disappoint as there are less expectations. http://www.lightworksbeta.com/index.php?option=com_content&view=article&id=108&Itemid=247
    • 7 years ago
    • By: Beta Website Forum
    Reply
Feedback
Course Advisor
Don't Know Where To Start?
Ask A Course Advisor
Ask Us!
Copy the link below and paste it into an email, forum, or Facebook to share this with your friends.
Make money when you share our links
Become a macProVideo.com Affiliate!
The current affiliate rate is: 50%
Classes Start Next Week!
Live 8-week Online Certification Classes for: