All Articles Logic Pro
Come utilizzare al meglio i canali Bus in Logic Pro
Peter Schwartz on Tue, July 26th 8 comments
Logic is infamous for its complexity as well as its flexibility when it comes to routing. In this quick tutorial, Master Logic composer and trainer Peter Schwartz delves into the dark side of Busses.

Esiste un tipo di striscia di canale che è ben noto agli utenti Logic veterano ma forse non tanto per i nuovi arrivati ​​relativa. E questa striscia di canale non può essere creato con qualsiasi altro mezzo che andare in Ambiente e ... Ora, aspetta un secondo. Stai per click di distanza da questo articolo, perché il "Ambiente", parola che riempie di paura? Ebbene, vi svelo un segreto: lo sapevate che ogni volta si crea un progetto Logic si sta lavorando con l'ambiente?

Già, è vero. Le strisce di canale che si vede nella finestra di ispezione e la pagina Mixer sono tutti gli "oggetti" Ambiente, poichè sono ufficialmente chiamati. Strumenti di ogni tipo (plugin e MIDI esterno) e aux sono oggetti Ambiente, anche. E c'è questo particolare oggetto, il canale bus, che è così estremamente utile che non dovrebbe essere dato poca attenzione proprio perché si deve (parentesi graffa voi stessi) andare in dell'Ambiente per crearli. In realtà, è abbastanza facile da fare. Quindi, per favore, smettere di scavare le unghie nel vostro mouse al pensiero di dover aprire la finestra di ambiente, fare un respiro profondo e rilassante, e continuate a leggere per scoprire come Canali Bus sono create, così come per avere qualche informazione sulle tipologie di controllo che essi offrono.


Creare Il mostro

Aprire il (non paura) Finestra Ambiente e selezionare il livello Mixer dal menu, se non è già selezionata. Quindi scegliere: Nuovo

Creating a Bus Channel from the Environment's 'New' Menu.

Figura 1: Creazione di un canale dal bus Ambiente menu 'Nuovo'.


Oh, e non lasciare che la nomenclatura del "Bus", come si vede nel menu in Figura 1 aboveconfuse voi. Quando si esegue questa operazione non si sta creando un bus. Andando a ritroso attraverso questo menu, si sta creando un canale Bus (striscia). E che pone la questione ...


È un canale bus come quello di un autobus?

Nope. Un autobus è come un filo virtuale che viene utilizzato per inviare il segnale audio da un channel strip (la fonte) ad un'altra (la destinazione). Un canale Bus viene utilizzato per controllare il livello e, se lo si desidera, aggiungere inserire effetti sullo stesso bus, tutti di essere descritte di seguito. Ma prima, continuiamo con uno sguardo più da vicino autobus Logic.

Logic dispone di 64 autobus permanente, in altre parole, tutti i 64 di loro sono disponibili in ogni momento. Non hanno bisogno di essere creati singolarmente come channel strip e aux. E si può vedere la lista dei autobus ogni volta che cliccare e tenere premuto su uno slot inviare per creare un nuovo invio. Che cosa viene in su? Un elenco di autobus! Digitale o virtuale "fili". Percorsi audio.

The Bus Menu.

Figura 2: Il menu Bus.


Dopo aver scelto un bus per il vostro invio, Logic crea automaticamente un aux, e l'uscita dei bus che viene selezionato automaticamente come ingresso AUX. Aggiungi un plugin effetto alla aux, alzare l'invio, e siete ora toccando il segnale proveniente dal canale attraverso questo filo virtuale al aux. Semplicità (vedi figura 3).

Figure 3: Bus Signal Flow from Send to Aux.

Figura 3: Flusso del segnale bus da Invia ad Aux.


Notate come, nella figura 3, il livello del segnale proveniente dal mandare (a 0 dB) si riflette anche nella striscia di canale aux. Usiamo il termine "guadagno unitario" per descrivere questa situazione, in cui il livello di un segnale a destinazione è uguale al livello del segnale dalla sorgente.

Conclusione: Gli autobus portano il segnale da sorgente a destinazione a guadagno unitario, vale a dire, nessun cambiamento di livello. Se dovessimo abbassare il livello di inviare, per esempio, -6 dB, indicatore di livello aux sarebbe riflettere -6 dB pure. Ancora una volta, l'unità di guadagno. Oppure, per dirla in altro modo ", nessuna differenza di livello dalla sorgente alla destinazione".

Tuttavia, ci sono momenti in cui si potrebbe desiderare di modificare il livello complessivo del segnale su quel bus, o aggiungere un effetto comune a tutti i segnali che scorre lungo il bus. E quando si verifichino tali situazioni, Canali Bus venire in soccorso!


Domare il mostro

Un canale Bus è un controllo di volume per l'uscita di un autobus, ed è anche un modo per inserire effetti direttamente sul bus! In figura 4 vediamo diverse cose interessanti, a cominciare dal flusso del segnale. Il Canale Bus è posizionato alla fine, o di uscita, dello stesso bus, e qui vediamo la qualità di un controllo del volume per il bus:

Figure 4: Bus Signal Flow with a Bus Channel Added

Figura 4: Flusso del segnale bus con un canale Bus Aggiunto.


I segnali emessi dalle Invia 1 sulla striscia di canale è ad un livello di 0dB, ma il fader sul Canale Bus si riduce a -7,3 dB. Questa riduzione del livello si riflette nel misuratore di livello della destinazione finale per il segnale di Bus 1:

Ci sono molte applicazioni molto utili per i canali Bus, tra cui il concetto poco apprezzato il fatto che essi possono essere utilizzati anche come gruppo principale o controlli trim per gruppi di canali audio e strumento. Questa applicazione fornisce da solo il lungo ricercato dopo che la funzione "Trim" manca tavolozza logica di funzioni di automazione della traccia. E come tutti i channel strip, Canali Bus possono essere automatizzati.

Spero che questo breve articolo ha stimolato il vostro interesse per la possibilità di utilizzare canali Bus. Se vuoi saperne di più, si prega di inviare le vostre domande nel Forum Logic monovolume o qui alla fine dell'articolo. Ti interessa di più? Fammi sapere e farò un follow-up articolo che mostra ulteriori, applicazioni reali per i canali Bus.

Nel frattempo c'è un bel po 'per conoscere Logic, e potete saperne di più con queste esercitazioni video Logic

Comments (8)

You must be logged in to comment. Login Now

  • JB
    I know this is a very old post, hoping you're still monitoring as I found this article very informative and am intrigued by the possibilities of using a Bus Channel object. Can I assume that the main scenario in which you'd use a bus channel object to control things like EQ and gain is when a bus is going to several different auxes that require the same pre-treatment, as opposed to just one submix (in which case you could just insert your trim control or EQ at the top of an aux's inserts and have the signal flow through to the aux's intended target FX afterwards)? I imagine that this would cut down on CPU usage and save time creating the same EQ/trim controls for each aux track. Could you please let me know if I'm missing out on some other obviously beneficial application? Thanks!
    • 2 years ago
    • By: JB
    Reply
  • Rohogay
    Great points Peter, as always brilliant. I really am more inclined now after reading to change my template and create the group master buss channels for all my groups then before reading this. I hope that makes you feel complete! Ha ha Seriously, working with logic's enviroment is like working with those electronic kits form Radio Shack as a kid. You can create anything it seems!
    • 7 years ago
    • By: Rohogay
    Reply
  • Loonaverse
    Thanks, Peter! Can you please elaborate more on the various applications with Bus Channels? Also, is it possible to have the Bus Channels appear in the Mix Window? If not, how do you suggest to use the Environment as Mix window to optimize workflow and flexibility? Thanks!
    • 7 years ago
    • By: Loonaverse
    Reply
  • Peter Schwartz
    Thanks for your replies guys! Mojave, definitely -- using busses as groups is a perfect use for them. Also glad to know that there's another soul out there who used to buy those Radio Shack kits! Geo.8, Bus Channels will appear in the Mixer window just like other channel strips. All you have to do is enable the "bus" button in the top right-hand area of the Mixer window 'frame'. Regarding the Environment mixer layer, that's pretty much my go-to window for mixing. Or, to put it another way, I use the Mixer window pretty sparingly. There are 1000 reasons why, with one of them being a matter of personal preference. I couldn't live without the ability to re-arrange the position of channels and other objects in the Environment mixer layer to suit whatever it is I'm doing. And because my Environment mixer layer is displayed on a monitor that's rotated 90º (page orientation) so I can see way more on the screen at once. Finally, in terms of additional applications for Bus Channels, I'll post about that a bit later.
    • 7 years ago
    • By: Peter Schwartz
    Reply
  • Loonaverse
    Thanks Peter! Can't wait to read your next tips!!
    • 7 years ago
    • By: Loonaverse
    Reply
  • Peter Schwartz
    Looks like a follow-up article on bus channels is in the cards. Stay tuned!
    • 7 years ago
    • By: Peter Schwartz
    Reply
  • lostnthesound
    Peter, you just blew my mind completely as I'm one user who has been treating an Aux with a Bus input as a bus channel (face palm). Cheers.
    • 7 years ago
    • By: lostnthesound
    Reply
  • Tekemou
    Ski, would be really cool to see how you organize your environment layer for mixing. Could you post some screenshots?
    • 6 years ago
    • By: Tekemou
    Reply
Feedback
Course Advisor
Don't Know Where To Start?
Ask A Course Advisor
Ask Us!
Copy the link below and paste it into an email, forum, or Facebook to share this with your friends.
Make money when you share our links
Become a macProVideo.com Affiliate!
The current affiliate rate is: 50%
Classes Start Next Week!
Live 8-week Online Certification Classes for: