All Articles Logic Pro
Logic 9 Suggerimento: Passo dopo passo Automation in Ultrabeat
Rounik Sethi on Sat, June 18th 4 comments
When it comes to automating effects and instrument parameters over time, Logic gives the end user a lot of excellent choices. For example, it’s possible to use Hyper Draw (Region-based automation)...

Quando si tratta di automatizzare effetti e parametri dello strumento nel tempo, Logic offre all'utente finale un sacco di scelte eccellenti. Per esempio, il suo possibile utilizzare questi. Offline o registrare in tempo reale Hyper Draw (Regione-based Automation) o traccia di automazione e programma Maggior parte degli utenti saranno utilizzati per la creazione di automazione in uno dei redattori MIDI Logic o anche direttamente all'interno della zona Arrange. Tuttavia, vi è un'altra zona della logica (o meglio, uno strumento plug-in in Logic), che fornisce la propria modalità di automazione: Ultrabeat .

Una caratteristica che Ultrabeat è che gli strumenti logici altri dontand Im che guarda dritto nell'obiettivo EXS24 mentre scrivo Thisis uno Step Sequencer. Questo Step Sequencer rende una brezza per i modelli del programma in modo rapido e indolore tamburo senza mai lasciare l'interfaccia Ultrabeat. Meglio ancora, in Logic 9, Ultrabeat è stato dato un rinnovamento. Non solo dispone di una fase di visualizzazione sequencer, ma ora è possibile regolare le impostazioni audio in modo indipendente per ogni passo. È molto facile da lavorare e in questo piccolo trucco bene dare un'occhiata al le basi di automatizzare l'inviluppo ADSR per una voce trappola in Ultrabeat.


Fase 1 - Step Up

È possibile scegliere qualsiasi impostazione o kit preset in Ultrabeat e, di fatto, qualsiasi voce da automatizzare. La cosa importante è verificare di avere alcuni passaggi programmati a. Una volta che hai scelto il kit Ultrabeat assicurarsi che non siete in "Visualizza" e selezionare la voce Snare. Se non ci sono passi visibili semplicemente trarre alcune facendo clic sui numeri sopra le barre verticali nella zona Sequencer.

Fare clic sul pulsante "step" in basso a sinistra dell'interfaccia di Ultrabeat di entrare in modalità Step.


Fase 2 - guardare il vostro passo

Youll immediatamente notare che molti controlli nella zona Sintetizzatore principale di Ultrabeat ora sono evidenziati in giallo. Questa evidenza indica i parametri del suono

Per prima cosa dobbiamo scegliere un passo nella sequencer Ultrabeats. Clicca sulla cima di un passo per selezionarlo. Per questo esempio Ive scelto Fase 5.


Fase 3 - Regolazione dei parametri

Quindi, scegliere un parametro del suono (Ive ha ottenuto i miei occhi puntati sulla busta ADSR, e in particolare il Time Attack). Ricordate che nessuno dei parametri evidenziati in giallo possono essere regolati in modo diverso per ogni singola fase.

È sufficiente fare clic sul parametro o spostare il suo valore graficamente:


È possibile ripetere questo processo per altri passaggi, selezionando un passo e poi regolando il valore del parametro come desiderato.


Fase 4 - Parametro di offset

All'interno della sezione step sequencer è il 'parametro offset' menu a discesa. Il parametro (s) hai cliccato su nella zona di sintetizzatore sarà disponibile da questo menu a tendina.


È anche possibile regolare il valore dei parametri per il passo selezionato mediante trascinamento in alto o in basso sullo stesso gradino. Quindi, andare avanti e cambiare i valori dei parametri per i diversi passaggi.


Fase 5 - Back in Editors Logic

Una volta che hai finito l'automazione si consiglia di prendere il modello in Logiche Organizzare zona. Trascinare il pulsante schema (in basso a sinistra della finestra Ultrabeat) e posizionarlo sulla pista pista Ultrabeat in Logic zona Arrange.

È ora possibile visualizzare i dati Disegna Hyper in qualsiasi editor MIDI. In questo esempio Ive ha aperto la regione Ultrabeat nel Piano Roll e da la freccia sinistra scelto "Autodefine" per vedere l'automazione che abbiamo creato in Ultrabeat.


Per un modo più semplice per vedere che cosa Control Change (CC) i dati sono stati scritti per la regione è possibile visualizzare il contenuto regioni nella finestra Elenco degli eventi. È possibile,


Ci sono altri modi per automatizzare i parametri del suono Ultrabeats utilizzando un controller MIDI in tempo reale o automazione della traccia in linea o non in uso, ma c'è qualcosa di soddisfacente facile di essere in grado di sperimentare e di parametri di programma direttamente all'interno del sequencer Ultrabeat. Provalo!

Get deeper into Logic's ES2 Drum Synth/Sampler with:
Logic 204 - Ultrabeat Unleashed

Comments (4)

You must be logged in to comment.

  • logicluvva
    Thank you, Rounik for this tutorial. I was looking for help over the manipulation of the stepped'automation after dragging onto the arrange page.Without the need for Track Automation.....and this is excellent. I just get confused with which CC is responsible for which parameter.I suppose I could tweak and see directly the effects. Thanks so much for this as it is just what I was wishing for ! A video on this would be great too.Showing Logic's Editors,Autodefine etc and it's direct link to Ultrabeat.
    • 6 years ago
    • By: logicluvva
    Reply
  • Rounik Admin
    Thanks Logicluvva! I'd recommend using a Monitor object to view the CC values coming from UB's channel strip... :)
    • 6 years ago
    • By: Rounik Admin
    Reply
  • logicluvva
    D'oh ! Thanks.Funny how I drifted from Ultrabeat and now I'm realising it's true standing amongst all the third party drums I have.It used to be quite buggy.Ultrabeat is great. Cheers
    • 6 years ago
    • By: logicluvva
    Reply
  • Rounik Admin
    Hi logicluvva, Ultrabeat certainly is more capable and robust than many realise. Having said that I do enjoy using FXpansion's Tremor and SonicCHarge's SynPlant too! :)
    • 6 years ago
    • By: Rounik Admin
    Reply
Feedback
Course Advisor
Don't Know Where To Start?
Ask A Course Advisor
Ask Us!
Copy the link below and paste it into an email, forum, or Facebook to share this with your friends.
Make money when you share our links
Become a macProVideo.com Affiliate!
The current affiliate rate is: 50%
Classes Start Next Week!
Live 8-week Online Certification Classes for: