All Articles Logic Pro
Compressione parallela a Logic 9
Rounik Sethi on Wed, November 10th | 6 comments
Compressors can be a great way to even out the dynamics of a drum mix, vocal performance or any audio signal. A compressor works by lowering the gain when the signal jumps above a certain level or thr

Compressori possono essere un ottimo modo per pareggiare la dinamica di un mix di batteria, le prestazioni vocali o qualsiasi segnale audio. Un compressore agisce diminuendo il guadagno quando il segnale salta sopra un certo livello o soglia. Questo a sua volta rende gli elementi più tranquillo sembra essere più forte e aumenta il livello complessivo percepito. Molto spesso l'impressione è che "ingrassa" il suono. Se il segnale è molto, o "eccessivamente" compresso, questo può comportare la gamma dinamica del segnale che viene schiacciato.

Compressione parallela, conosciuta anche come la compressione di New York, è un modo di rinforzando il suono e mantenendo la gamma dinamica del segnale originale. Funziona mescolando il secco (o leggermente compresso) del segnale con una versione pesantemente compressa del segnale. Sebbene infame a causa di suo utilizzo alla batteria, questa tecnica può essere utilizzata per qualsiasi strumento in qualsiasi praticamente qualsiasi genere musicale con ottimi risultati. In realtà, è una tecnica che, mentre comunemente applicate nella fase di miscelazione, può anche essere utilizzato quando Mastering una pista per dare più presenza.

In questo tutorial esamineremo come applicare la compressione parallela con il Bus Invia tecnica in Logic Pro, ma è possibile seguire in Logic Express o qualsiasi DAW di vostra scelta.

01 - livelli relativi

Sto usando quattro tracce di loop di batteria e percussioni in un ciclo quattro bar in questo esempio.

Prima di tutto hai bisogno di mescolare le tracce fino a quando si è soddisfatti con i loro livelli di volume relativo. È possibile farlo in Mixer Logic più facilmente che in zona Arrange.

I've also slapped an Adlimiter on the Stereo Output channel strip. This is entirely optional!!
Here's what the loop sounds like "dry":

[Audio id = "363"]

02 - Gruppo "a secco" Tamburi

Stiamo per indirizzare il segnale intero dal 4 strisce di canale tramite un bus a una nuova striscia Aux Channel. Nel Mixer strisciare sopra la zona inferiore del canale 4 strisce per selezionarli e cliccare e tenere premuto sullo slot di uscita e selezionare un bus gratuito. Ho scelto Bus 20.

Un nuovo canale Aux è creato con Bus 20, come l'ingresso. Il segnale da tutti i canali tamburo viene ora alimentato a Aux 1. Io rinominare il mio "Batteria a secco".

03 - Compressione Luce

This step is optional. I like to add some light compression to the Dry Drums Aux to help all the elements gel together. Click and hold on the top insert slot and choose Dynamics > Compressor
Notice the Ratio and Threshold settings I've dialed in below. It creates a mild overall compressed effect.

Vedi se riesci a sentire il sottile differenza nel campione mp3:

[Audio id = "366"]

04 - L'invio a un bus

Al fine di impostare il nostro parallela catena di compressione del segnale abbiamo bisogno di inviare il segnale a secco ad un nuovo canale Aux striscia tramite un bus in modo che possiamo applicare a quella più pesante compressione del segnale. Si potrebbe desiderare di mandare dalle strisce separato canale tamburo o dalla "Batteria a secco" canale Aux. Ho intenzione di inviare dai canali separati originale.

Seleziona tutte le 4 strisce di canale e cliccare attesa su una loro slot vuoti Invia. Selezionare un bus vuoto (ho scelto Bus 10).

Rinominare il nuovo canale Aux (ingresso è impostato su Bus 10), a "Big Comp.".

Riproduzione del progetto rivelerà di aver aumentato il volume del suono della batteria.

05 - Impostazioni di compressione pesante

Insert a Compressor plugin on the first insert slot of the "Big Comp" Aux channel strip. Here is where you can now let rip with a higher than normal ratio amongst other settings to give your drum loop a fuller, bigger sound. My settings are pretty extreme and the resulting sound is squashed and over-compressed. But that's a good thing for when we come to mixing this with the dry signal!

Esperimento con la Ratio, Attack e Release e provare i diversi tipi di circuito del compressore troppo.

Ho solo-ed il "Big Comp" channel strip ed è qui che la compressione pesante sembra tutto da solo:

[Audio id = "369"]

06 - Andare in parallelo

Un-solista del "Big Comp" channel strip e abbassare il livello del canale Aux destra fino a quando si sente solo la batteria a secco. Ora attentamente aumentare il fader di livello mentre si ascolta il loop. L'obiettivo è quello di miscelare i segnali asciutto e compressi in modo da poter sentire ancora la dinamica dettagliata della performance "a secco", mentre l'aggiunta di una pienezza (e in questo caso, croccantezza) al mix tamburo intero.

La quantità di corpo in più si sceglie di aggiungere dipenderà molto sullo strumento (s) e il genere di musica che si sta mescolando. Prova A / B-zione la compressione parallela muting alternare il "Big Comp" channel strip.

Ecco il mio risultato finale, che ho aggiunto una quantità sottile di compressione parallela.

[Audio id = "371"]

Esperimento con le impostazioni di compressione più pronunciato sul "Big Comp" channel strip per una sensazione più corposo. Mi piacerebbe anche consiglio vivamente il check-out del flusso di lavoro Olav Basoski di Electronica Tricks guida per più di compressione, EQ, Side-chaining e le tecniche avanzate di Production Studio.

Comments (6)

You must be logged in to comment. Login Now

  • Dekuruy
    This is very useful, Rounik! You explain everything so clearly. The added audio samples are invaluable.
    • 8 years ago
    • By: Dekuruy
    Reply
  • Rounik Admin
    Thanks Adam! Hope you find the technique useful in your music productions. Best, Rounik.
    • 8 years ago
    • By: Rounik Admin
    Reply
  • Rohogay
    This mix worked very well.Actually, incredibly well. Might I ask one question? When a mix is made, the send levels which if blue are post fader and will track the fader in the event the fader is changed. Why then choose a pre-Fader send (Green) which is untouched by any change for the fader itself and if one were selected, wouldn't that make it easier to simply adjust the compressed channel down since the feed levels are still as needed in terms of mix? I always wondered if using pre fader sends were a good choice for maintaining better stability? Any other advantages or disadvantages on that front? Since the compressed Aux is a parallel feed and is controlled separately, it seems like a good idea. Thanks again for these great tricks. I like this better then the drop down menu where you can do parallel compression in the compressor itself.
    • 8 years ago
    • By: Rohogay
    Reply
  • Rounik Admin
    Good point Victor! Going Pre-Fader would make it easier if the levels are pretty much where you want them... but Post-Fader means any adjustments you make to the original fader level will be reflected on the Parallel channel... which might be what you want... or might not be. Different peeps mix in different ways, so depending on your mixing style and the material you're working with try both post and pre fader. One just makes it easier to adjust the Send level and the original level using one fader essentially.
    • 8 years ago
    • By: Rounik Admin
    Reply
  • Sihunua
    Great tute Rounik. Thanks!
    • 7 years ago
    • By: Sihunua
    Reply
  • HH
    Hi Robert very good and clear, just one question step 4 - using the bus sends for a new submix of the drums. Would it not work if you used the bus send of the group - ie the send section of the group to a new bus - this would be an exact copy of your drums as they are - ie level wise etc Am I missing somthing , are there issues with delay perhalps Best L
    • 7 years ago
    • By: HH
    Reply
Feedback
Course Advisor
Don't Know Where To Start?
Ask A Course Advisor
Ask Us!
Copy the link below and paste it into an email, forum, or Facebook to share this with your friends.
Make money when you share our links
Become a macProVideo.com Affiliate!
The current affiliate rate is: 50%
Classes Start Next Week!
Live 8-week Online Certification Classes for: