All Articles Mixing & Mastering
Come Remix: Parte 6: Tweaks finale e Regolazioni
Mo Volans on Sun, September 18th | 1 comments
Almost every major music single release gets the remix treatment. In Part 6 of this "How to Remix" series, Mo Volans takes you through adding the final tweaks and polish to your remix.

In questa serie di tutorial che stiamo per essere voi prendendo attraverso il processo graduale di creazione di un vero e proprio remix. Sono stato remix per molti anni e Ill cercare di condividere con voi alcune delle tecniche che ho usato nel mio lavoro in studio.

Potete trovare gli articoli precedenti di questa serie qui:


In questo penultimo capitolo anche un'occhiata a come possiamo garantire il nostro mix è al suo meglio effettuando ritocchi finali alla disposizione e mescolare. Facendo questi piccoli aggiustamenti benissimo essere assicurandosi il nostro mix è al 100% pronto per il mastering.


Fase 1 - Extra riempie e automazione

A questo punto abbiamo bisogno di andare oltre l'intero mix con un pettine a denti fini di decidere sulle eventuali modifiche all'ultimo minuto e alterazioni. Mi piace iniziare a guardare le transizioni, se questi sono interessanti l'intero mix è generalmente migliorata.

Bene iniziare con riempimenti e pause: queste segnare l'inizio di una nuova sezione e spesso danno energia al progetto. Il processo di decidere dove posizionare la programmazione supplementare comporta semplicemente l'ascolto del brano nel suo complesso. Dopo un paio di passaggi, i luoghi che hanno bisogno di lavoro dovrebbe saltare fuori a voi.

Quando faccio questo mi rompere la pista in sezioni, così posso concentrarmi su sezioni di piccole dimensioni. Per esempio: il primo lotto di programmazione che è stata eseguita sulla sezione intro di batteria e ho analizzati questo per le aree a lavorare sul primo.

Ho trovato due aree in cui riempie extra e programmazione possono essere utilizzati. Intorno alla metà del intro ho aggiunto un semplice riverbero a base di pausa. Questo è stato ottenuto grazie all'automazione del livello di mandata riverbero sul loop di batteria principale. Ho anche lasciato cadere a percussione che accompagnano il ciclo nello stesso punto per accentuare l'effetto.

The reverb based fill I created in the intro

Il riverbero a base di compilare ho creato nella intro.


Il riverbero di riempimento:

[Audio id = "8117"]


La seconda area di intro che ha ottenuto una certa attenzione è stata la sezione che conduce al primo verso. Ho aggiunto un rotolo riparativa sia sul ciclo principale di percussioni e loop. Questo aggiunge un certo interesse e fece riempire un po 'più tecnico in natura. Ho ritenuto necessario qualcosa di diverso a questo punto e questo è quello che ben guardare successiva.

The second fill is enhanced

Il riempimento seconda è migliorata.


Il riempimento secondo è finito e in atto:

[Audio id = "8118"]


Ho scelto queste intro riempie come esempio, ma lo stesso lavoro è stato ripetuto nel corso di ogni sezione del mix e qualsiasi ulteriore programmazione che è stata aggiunta può essere ascoltato in esempio completo alla fine di questo tutorial.


Fase 2 - Utilizzare effetti di transizione rumore basata

Quando si lavora su riempie e transizioni sia molto importante che scorrono bene. Creare transizioni fluido è difficile, ma ci sono alcune tecniche che possono davvero rendere la vita più facile. Abbiamo già visto come cambiare l'automazione e frequenze dei filtri ed effetti di inviare quantità può davvero aiutare, ma è anche possibile utilizzare gli effetti a base di campioni e patch anche qui.


Il passaggio in movimento nel primo verso è abbastanza buona a questo punto, ma aveva bisogno di lavorare un po 'di più. Ho deciso un rumore a base di diffondere campione lungo la fine della intro e l'inizio del coro sarebbe di grande aiuto per incollare le due parti insieme.

Ho costruito questo effetto da zero utilizzando aa campione semplice rumore bianco, un filtro passa-basso e automatizzato un certo ritardo stereo. Questo approccio offre il massimo controllo sul suono e ti permette di scolpire alla vostra specifica esatta.

The noise based effect is constructed

L'effetto del rumore-based è costruito.


Questo effetto è stato riutilizzato per tutta la pista e aiuta veramente a creare attesa e l'atmosfera. Provate a sperimentare alcuni effetti diversi. È sempre possibile aggiungere il trattamento extra, come il riverbero e delay per rendere le cose ancora più in atmosfera, se necessario.

Il semplice rumore basato su effetto nella prima transizione:

[Audio id = "8119"]


Fase 3 - Parti extra e strumenti

Se ritieni che alcune parti della traccia bisogno dici di si può provare ad aggiungere strumentazione supplementare o parti di percussione. Ho sentito che il coro aveva bisogno di un piccolo ascensore e ha introdotto un ciclo di piccole percussioni colpito per aggiungere un po 'di energia. È possibile ascoltare il nuovo suono nel clip qui sotto.

Il ciclo è stato trattato con un certo ritardo stereo, un tocco di atmosfera, alcuni saturazione e, naturalmente, il taglio inevitabile basso per garantire non ci sono stati canaglia basse frequenze interferiscono con il nostro mix.

The new loop is highlighted in the last section of the mix

Il nuovo ciclo è evidenziato nell'ultima parte del mix.


Il ciclo nuovo nella parte finale:

[Audio id = "8124"]


Ho anche usato questo suono in più sezioni intro e outro del nostro mix. Si può andare anche oltre e qui effettivamente aggiungere strumentazione supplementare, se volete, ma ricordatevi di non cuocere troppo le cose. Se si mescolano non suona bene con 8 parti di aggiungere altri 5 probabilmente non aiuterà!

Questo è anche il momento di aggiungere eventuali ripetizioni o le modifiche in più al vostro mix. Bene dare un'occhiata a questo successivo e Ill si mostrano alcune sezioni chiave che sono stati modificati a questo punto.


Fase 4 - Final Edits

Ora controllate il vostro mix finale per qualsiasi modifica, copia e incolla che deve essere fatto! Per fortuna c'era un solo edit avevo bisogno di prendersi cura di qui. Una delle parti vocali Id fatto nel primo coro mancava il secondo coro e la sua assenza significa che c'era una mancanza di energia qui.

Ho semplicemente afferrato l'Id parte costruito in precedenza e copiato nella posizione corrispondente nella sezione secondo coro. Modifiche semplicemente come questo può fare una differenza enorme. Vale la pena anche sedersi a fare numerose sedute di ascolto con carta e penna per prendere appunti su tutto ciò che deve essere fatto. Youve arrivati ​​a questo punto quindi non lesinare sul lavoro ora!

The vocal part is copied and pasted into place in the second chorus

La parte vocale è copiato e incollato in posizione nel secondo coro.


Fase 5 - Controllare il mix e dei livelli One Last Time

Come sempre il nostro passo finale è quello di guardare il quadro generale e verificare dove siamo. Fate il vostro mix fino in fondo. Ora le modifiche sono state prese cura di tutti i tuoi strumentazione è a posto e le transizioni sono lisce è possibile concentrarsi sul mix.

In questo caso abbiamo preso cura di tutti i livelli relativi di weve andato lungo quindi tutto è come dovrebbe essere. È possibile ascoltare l'evoluzione del mix e dei livelli di Ive utilizzato se si confrontano gli esempi finale in ogni fase di questo tutorial.

The entire mix in all it’s glory

Il mix di tutto in tutto il suo splendore.


Se si ha un mix di questa sua grande grande aiuto per utilizzare i canali del gruppo e miscelare tutti i suoni simili come uno strumento. Si può vedere in questo mix che ho fatto con la voce. C'è stato un numero abbastanza grande di tracce vocali e di averli in un gruppo era semplicemente un salvagente. Sono stati tutti trattati con il compressore stesso e qualsiasi altro effetto sono stati invio / ritorno.

... And the arrangement has finally taken form

La disposizione ha finalmente preso forma!


Il mix completo fino a questo punto:

[Audio id = "8128"]


Se sentite il bisogno di cambiare il mix è sempre possibile creare gruppi di fresco, senza automazione o trasformazione e creare un mix parente con grandi gruppi. Qualunque cosa scegliate di fare proprio fare in modo che si lascia un ampio margine sulle uscite master, perché accanto bene essere sempre in qualche mastering!

È possibile ascoltare il mix che ho avuto fino a questo punto al di sopra ... Le cose sono finalmente in linea e ora possiamo ascoltare la struttura finita e la disposizione. Tutto ciò che rimane da fare adesso è modificare il suono finale.


Il brano usato per questa serie di remix è stato gentilmente fornito da Chiesa Williams . Si prega di sostenere lo visitando il suo sito.

Church Williams - Touch the Sun

Chiesa Williams - Toccare il Sole


Interessati a saperne di più su come remix? Check out rimescolamento Olav Basoski in live-Video Tutorial serie .



Comments (1)

You must be logged in to comment. Login Now

  • Jumperman
    Hey Mo, loving all the stuff you post on Audiotuts, here, and Music Tech. Thanks for all the good tips. I have a question: how'd you make Church's vocals sound so good in the mix?
    • 7 years ago
    • By: Jumperman
    Reply
Feedback
Course Advisor
Don't Know Where To Start?
Ask A Course Advisor
Ask Us!
Copy the link below and paste it into an email, forum, or Facebook to share this with your friends.
Make money when you share our links
Become a macProVideo.com Affiliate!
The current affiliate rate is: 50%
Classes Start Next Week!
Live 8-week Online Certification Classes for: