All Articles Native Instruments
Utilizzando Guitar Rig Dispositivi di controllo 5s, Part 2
Hollin Jones on Thu, February 16th 0 comments
In the second of this two-part guide to using controller devices in Native Instruments' Guitar Rig 5, Hollin Jones gets deeper into the creative effects process.

Nella prima parte di questa breve serie abbiamo avuto uno sguardo al concetto di controllo o dispositivi modificatori in Guitar Rig 5, e come possono essere utilizzati per creare effetti più interessanti e dinamici non solo per chitarre e bassi, ma per qualsiasi pista. Abbiamo cercato di modificare un preset esistente, ma questa volta stavano per avere un andare a costruire una patch da zero. La sua realtà non poi così difficile e certamente molto più facile che usare qualcosa come Reaktor per costruire il proprio effetto.


Fase 1 Caricare un effetto

I dispositivi modificatore necessario modificare qualcosa in quanto non fanno suono da soli, controllano i parametri di moduli effetto altri. Caricare un ciclo o una traccia, creare un'istanza di Guitar Rig e dal menu Componenti, trascinate in una unità di ritardo.

Load an effect


Passaggio 2 Aggiungere un modificatore

Ora andate alla categoria Modifiers e trascinare un effetto nel rack. Qui, stavano andando a cercare il modulo LFO e quando è nel rack, prendere e trascinare l'assegnazione alla manopola Dry / Wet l'effetto. Quindi, utilizzare il controllo della frequenza del modulo LFO per accelerare o rallentare la modulazione. Spostarla a circa 9 Hz e si ottiene un effetto tremolo molto interessante, soprattutto sui battiti. Anche provare a cambiare la forma LFO.

A modifier


[Audio id = "12140"]


Fase 3 Aggiungere un secondo modulo modificatore

Ora provate a trascinare un modulo in busta dello stesso rack. Fare clic sul pulsante Sync sincronizza in modo che il suo tempo con il progetto e questa volta, trascina l'assegnazione di questo modulo la manopola tempo l'effetto delay. Dovreste sentire introdurre una sorta di effetto scratch-style al ritmo, e si può modificare il modo in cui funziona spostando i punti di busta intorno sul modulo di Envelope. Trascinarle su posizioni diverse per vedere come è possibile cambiare il modo in cui viene modificato gli effetti di delay.

A second modifier module


Step 4 provare qualcosa di diverso

Inizia una nuova patch o cancellare i moduli che attualmente sono stati caricati, facendo attenzione a salvarli prima se si desidera mantenere la patch. Questa volta provare ad aggiungere una unità di riverbero e poi un modulo di Step Sequencer. Trascinare gli step sequencer assegnare sezione per il controllo Mix sul riverbero. Per ogni passo illuminato, il riverbero si accende e per ogni passo spento si spegne. Gioca con la risoluzione e controlli ADSR sul sequencer per cambiare l'effetto.

Playing with the resolution and ADSR


Fase 5 Siate creativi

Fai clic destro sul parametro modificato (il controllo mix riverbero in questo caso) e nel menu contestuale che appare, vai al sottomenu Modifiers. Quindi modificare la quantità Step Sequencer a -100%. Troverete che questo ha l'effetto di invertire il proprio comportamento in modo che ora, il riverbero è ogni volta i passi sono spente (e si spegne ogni volta che viene acceso). Questo è un effetto davvero interessante, come si può sentire in questo esempio. Ha una sorta di tritato, effetto sequenziato anche se il drumbeat originale è ancora un singolo file audio non modificato.

[Audio id = "12139"]



Comments (0)

You must be logged in to comment. Login Now

Feedback
Course Advisor
Don't Know Where To Start?
Ask A Course Advisor
Ask Us!
Copy the link below and paste it into an email, forum, or Facebook to share this with your friends.
Make money when you share our links
Become a macProVideo.com Affiliate!
The current affiliate rate is: 50%
Classes Start Next Week!
Live 8-week Online Certification Classes for: