All Articles Photoshop
Utilizzando oggetti avanzati in Photoshop per accelerare operazioni ripetitive
Francesco Schiavon on Wed, January 15th 0 comments
Smart objects can be a life saver, and sanity preserver, when carrying our repetitive editing tasks in Adobe Photoshop. Francesco Schiavon explores the why and how in this illuminating tutorial.

Nelle ultime settimane ho dovuto fare un paio di semplici progetti di Photoshop, che se fossero molto diverse, sia necessario alcune attività ripetitive. In un caso, stavo facendo i ritratti degli agenti che lavorano in un'agenzia di viaggi. Avevano tutti lo stesso trattamento: un gradiente di sfondo, angoli arrotondati colorata cornice, e una riflessione sotto. L'altro stava facendo le etichette in due lingue, ogni etichetta con lo stesso testo in molte aree, ma il testo personalizzato per i nomi dei destinatari. In ogni caso, entrambi i progetti sono stati ottimi esempi su come utilizzare oggetti avanzati in Photoshop per velocizzare le operazioni ripetitive.

Nella mia mente, Smart Objects è una di quelle cose in Photoshop che fanno la differenza tra un utente di Photoshop casual e un professionista. Se non si conosce, o se non siete sicuri di ciò Smart Objects sono, o quello che fanno, si riduce a che consente di modificare i livelli in modo non distruttivo. Ma a parte questo, essi consentono di creare più istanze dello stesso oggetto in modo che quando si modificano i dati all'interno dell'oggetto intelligente, tutte le istanze vengono aggiornati automagicamente.

Nel caso delle etichette, l'idea era di avere lo stesso design e stile, ma a seconda delle destinatarie ci sarebbe una versione inglese o una versione spagnola. Qui vi spiego come ho fatto questo progetto.

In poche parole, l'idea era:

Per avere un foglio di carta diviso in 2 sezioni (una in inglese e l'altra in spagnolo)

Ogni etichetta avrebbe la stessa nota di ringraziamento in inglese o spagnolo

Il testo della nota di ringraziamento potrebbe essere modificato in qualsiasi momento, in tutto il foglio.

In un progetto normale, si potrebbe fare una etichetta in un singolo strato o in un gruppo, quindi duplicare quello strato o gruppo e riempire il foglio con i duplicati. Il problema con questo metodo è che se il testo doveva essere cambiato / aggiornato, significa entrare in ogni singolo duplicato ed effettuare la modifica lì, ogni volta. Facendo il testo delle etichette in oggetti avanzati, ci permette di modificare il testo una sola volta e il cambio popola ogni istanza di oggetto avanzato.

Ho iniziato con un foglio formato lettera vuota utilizzando le impostazioni predefinite di Photoshop.

Pic 1

Poi, sul lato sinistro del documento che ho fatto la versione spagnola delle etichette e l'inglese sul lato destro. Per questo ho fatto due livelli di testo: uno per lo spagnolo e un altro per l'inglese.

Pic 2

Qui è dove le cose sarebbero deviare dal tipico processo di copia-incolla. Prima di duplicare questi strati loro mi rivolsi a un oggetto intelligente:

1 - Per prima cosa ho selezionato entrambi i livelli nella palette Livelli da Shift-clic su entrambi.

2 - fare clic destro su livelli selezionati e scegliere l'opzione "Converti in oggetto avanzato" dal lungo menu pop-up (assicuratevi di fare clic destro sul nome degli strati e non sulla loro miniature o non si vedrà l'opzione "Converti in oggetto avanzato" nel menu pop-up). È inoltre possibile trovare l'opzione "Converti in oggetto avanzato" dal Layer

Pic 3

Vedrai un nuovo livello con l'icona di un oggetto intelligente in basso a destra della sua miniatura.

Pic 4

Si noti che ho selezionato due livelli di testo quando ho fatto il singolo oggetto avanzato. La mia idea era di mantenere il testo che sarebbe rimasto costante per ogni etichetta sullo stesso oggetto intelligente, invece di dover gestire uno per l'inglese e l'altro per lo spagnolo. Consente inoltre di illustrare che è possibile unire più livelli in un unico oggetto avanzato.

3 - Ok. Ora che abbiamo un oggetto avanzato, siamo in grado di duplicare questo cucciolo per riempire il nostro foglio con le istanze del dell'originale oggetto avanzato. È possibile duplicare l'oggetto avanzato e di mantenere un collegamento con l'originale in un paio di modi: a) trascinare il livello Oggetto sull'icona "Creare un nuovo livello" nella parte inferiore della palette Livelli, oppure b) con la Smart Object livello selezionato, scegliete Livello

4 - Con il primo duplicato, ho risistemato il layout degli oggetti intelligenti sulla tela per rendere più righe di etichette. Poi è andato e ripetuti passaggi 3 e 4 fino a quando ho avuto il foglio riempito con oggetti avanzati. Per ora ho 9 oggetti avanzati nella palette Livelli, tutti distribuiti sulla tela.

Pic 5

Ora, supponiamo che abbiamo bisogno di aggiornare qualcosa sul testo. In realtà, andiamo a modificare un paio di cose in una volta. Stiamo per cambiare la copia leggermente, modificare il font, e applicare uno stile di livello. Se non usavamo Smart Objects, avremmo bisogno di fare ogni modifica 18 volte (uno per ogni livello di testo - c'é c'è una inglese e una versione spagnola per ogni riga).

Se non hai mai usato oggetti avanzati, qui diventa un po 'di confusione, ma la logica è che ci modifichiamo un oggetto avanzato, salviamo le modifiche, e che popoleranno attraverso ogni istanza. La parte che è stata fonte di confusione per me all'inizio era dove abbiamo bisogno di salvare le modifiche Smart Object.

Per rendere le modifiche di testo:

1 - In primo luogo abbiamo bisogno di "andare in" Smart Object. È sufficiente fare doppio clic su uno qualsiasi dei casi che abbiamo nella palette livelli. E 'davvero non importa se si fa doppio clic sulla prima istanza, il quinto, o l'ultima. Tutti indicano gli stessi dati.

Come Photoshop tenta di "aprire" l'oggetto avanzato si otterrà un avviso che per vedere le modifiche riportate sulla tela principale avrete bisogno di salvare l'oggetto avanzato volta che hai finito.

Pic 6

Facendo clic su OK si aprirà il contenuto del oggetto avanzato in una nuova scheda in Photoshop. Qui potrete vedere solo gli strati che compongono l'oggetto avanzato. In questo caso, una coppia di strati di testo, una per inglese e un'altra per lo spagnolo.

2 - Nel mio caso, ho aggiornato la copia per la versione spagnola. Poi selezionato entrambi gli strati di testo e ha cambiato il tipo di carattere da ITC Avant Garde Demi gotico al New Century Schoolbook, reso audace e blu al posto del nero. E per ultimo ho aggiunto una goccia ombra di entrambi i livelli di testo.

Pic 7

3 - A questo punto non ha aggiornato il nostro progetto principale di Photoshop. Per ottenere queste modifiche applicate al progetto principale che abbiamo per salvare l'oggetto avanzato. Mi piace cliccando sulla "X" sulla scheda per chiudere l'oggetto avanzato e salvarlo poi. Se non avete salvato l'oggetto avanzato quando si tenta di chiuderlo, si dovrebbe ottenere una finestra di dialogo che chiede se si desidera salvare le modifiche. Se si fa clic su "No" Smart Object si chiude e tutte le modifiche saranno scartati, quindi cliccate su "Sì" per salvare il lavoro.

Pic 8

In effetti, ogni volta che si salva l'oggetto avanzato, Photoshop aggiorna il progetto principale. Lo si può vedere l'aggiornamento se staccate le schede di progetto del lavoro di Photoshop. Mi capita spesso di stacco l'oggetto avanzato così posso vedere il progetto principale e ha colpito Controllo / Comando-S per salvare l'oggetto avanzato e vedere come appare nel progetto principale dietro.

A dire la verità questo passo il salvataggio è stato fonte di confusione per me perché non ho mai creato un nuovo documento e non so dove è stata salvata, anche quando il progetto principale di Photoshop non è stato nemmeno salvato una volta. Ma è così che si occupa di Photoshop con oggetti avanzati. E 'come avere un altro progetto integrato all'interno del progetto principale.

In questo momento l'oggetto avanzato chiusa, ma se lo zoom al testo ci sono un paio di questioni.

Pic 9

Con questo nuovo tipo di carattere, la mia versione spagnola rovesciato sopra alla seconda linea, la versione inglese è tagliato corto sul lato destro, ed entrambi mancano pochi pixel in fondo a ogni istanza. Ci sono un paio di motivi per questi problemi. Uno è che questo nuovo tipo di carattere più l'ombra non rientrano nello spazio o tela degli originali 2 livelli di testo, e l'altro è che sto usando Paragrafo tipo, in modo che il testo cercherà di avvolgere intorno.

Per risolvere questi dovrò tornare a Smart Object facendo doppio clic su uno di essi nella palette Livelli, cambiare le dimensioni della tela dello Smart Object (Immagine

Pic 10 - Bad smart object
Pic 11 - Fixed smart object

Dopo aver effettuato le modifiche e salvare l'oggetto avanzato sono stato in grado di raggiungere l'obiettivo. La cosa interessante è che ho solo bisogno di fare queste modifiche in un unico oggetto intelligente che contiene i due livelli di testo, invece di dover fare le stesse modifiche esatte per ciascuno dei 18 livelli di testo nel progetto.

Pic 12

Per finire, voglio ricordare che, nella maggior parte dei casi non desidera che ogni duplicato di un oggetto avanzato per essere collegato all'originale, come nel mio esempio di cui sopra, in modo che quando si modifica l'originale, riflette in ogni istanza. Ma se avete bisogno di fare un nuovo oggetto avanzato da uno esistente e non avete bisogno / desidera che il collegamento ai dati originali, è possibile scegliere il livello

Related Videos
Comments (0)

You must be logged in to comment.

60 Tips Every Photoshop User Should Know 
Photoshop CC 105
Dream It. Do It.
Do you want to learn 60 Tips Every Photoshop User Should Know ?
Yes, I want to learn!
No Thanks, I just want to read the article.
Feedback
Course Advisor
Don't Know Where To Start?
Ask A Course Advisor
Ask Us!
Copy the link below and paste it into an email, forum, or Facebook to share this with your friends.
Make money when you share our links
Become a macProVideo.com Affiliate!
The current affiliate rate is: 50%
Classes Start Next Week!
Live 8-week Online Certification Classes for: