All Articles Pro Tools
Fissaggio Batteria con Elastic Audio Pro Tools
Mike Watkinson on Tue, August 16th | 1 comments
If you thought that Beat Detective was the only effective way to fix drums in Pro Tools think again. Elastic Audio is a useful alternative! Mike Watkinson shows just how flexible it can be!

Elastic Audio è stata introdotta in Pro Tools 7.4 e combina un potente set di strumenti e processi che permettono, tra le altre cose, la 'fissazione' di tamburi, con la facilità che si associa con editing MIDI. Come è stato dettagliato nel precedente tutorial, Beat Detective è un altro modo per farlo, ma Elastic Audio offre una (letteralmente) un'alternativa più flessibile.


Fase 1 - Dividere in sezioni utilizzabili

Questo compito diventa molto più gestibile quando la sessione è divisa in sezioni significative e gestibili. In questo esempio ho diviso la sessione in 4 sezioni-bar. Si noti comunque che la divisione in l'immagine non è sulla linea bar quinto. Questo perché in questa fase il tempo è 'sbagliato'.

Dividing the session into manageable sections will really help the editing process.

Dividere la sessione in sezioni gestibili sarà davvero aiutare il processo di editing.


Passo 2 - impostare il tempo per ogni sezione

Si potrebbe usare Beat Detective per fare questo come in precedenti tutorial, ma un metodo più rapido, assumendo ogni sezione è destinata ad essere ad un tempo fisso è quello di usare Pro Tools '' Identify Beat 'funzione:

  • Select one or all of the regions in the section with the Grabber and choose Event > Identify Beat (Command-I).
  • Enter the intended to start and end locations (in our example the start location is 1 | 0 | 000, and the intended end location is 5 | 1 | 000.)
  • Click OK. New Bar/Beat Markers will be added to the Tempo ruler at the beginning and end of the section, with a new tempo event at the start of the section.
  • Repeat this process for all sections in the session.

A seconda della fiducia nel esecutore può essere che un tempo unico per l'intera sessione è opportuno, ma spesso mi trovo utile per lavorare in sezioni più piccole, come scelta di valori per processi come la quantizzazione per un'intera sessione non è sempre facile o del caso, specialmente se ci sono dei complessi riempie.

Identifying the Beat for the first 4-bar section.

Identificare i beat per i primi 4-bar sezione.


Fase 3 - elasticizzare le tracce

Elastic Audio è un processo in tempo reale, e il modo in cui Pro Tools rappresenta questo si è mostrando Elastic Audio come una serie di plug-in:

  • For each track on which you wish to perform Elastic Audio-based actions, you need to choose which Elastic Audio plug-in is appropriate. For drum material this would most likely be the 'Rhythmic' plug-in (other choices are Polyphonic, Monophonic, Varispeed and X-Form, although this last one is not a 'real time' plug-in and renders any previous choice). Choose the appropriate elastic audio plug-in in the elastic audio pop-up selector on the track header.
  • Hold down the Option key when you make this choice to choose the same plug-in for all tracks of the same type.
  • If you then click on the Elastic Audio plug-in selector you will open the plug-in window for that Elastic Audio plug-in. Note that some of those plug-ins have adjustable parameters.


Click the Elastic Audio plug-in pop up selector (the red rectangle area) to choose the Elastic Audio plug-in.

Fare clic sul Elastic Audio plug-in pop up di selezione (l'area rettangolo rosso) per scegliere il Elastic Audio plug-in.


Click the Elastic Audio plug-in to show the plug-in window.

Fare clic sul Elastic Audio plug-in per mostrare la finestra plug-in.


Nel Browser di progetto

La prima volta che scegliere un Elastic Audio plug-in per l'audio che non è stato in precedenza 'elasticizzati' (cioè, l'audio per i quali l'analisi transitoria è stata eseguita) della regione (s) nella playlist può sembrare 'in grigio' e poi riapparire. Questo indica che le regioni non sono in linea mentre l'analisi è in corso. È possibile vedere quali file audio su cui Elastic Audio analisi è stata effettuata nel Browser di progetto (Finestra

Sotto la colonna 'Tipo' vedrai che il simbolo che indica audio basati sui campioni è stato cambiato in 'tic-based', nel senso che il file audio sarà conforme ai cambiamenti del tic-based griglia.

The Project Browser shows which audio files have been 'elasticized'.

Browser di progetto, che mostra i file audio sono stati 'elasticizzati'.


Ai fini di questo esercizio, il tempo rimarrà fisso nel corso di ogni sezione in modo non c'è bisogno di cambiare base di tempo ogni traccia di 'zecche'.

You can leave the track timebase as Samples.

È possibile lasciare la base dei tempi pista come i campioni.


Fase 4 - Visualizza e modifica i risultati

Per vedere quanto è successo ad ogni click regione in pista vista selettore e scegliere vista 'analisi' (tenere premuto il tasto Opzione mentre lo fate per passare alla visualizzazione di analisi su tutte le tracce dello stesso tipo). Questo rivela i marcatori di eventi transitori. Se l'analisi effettuata Elastic Audio è imprecisa in alcun modo, è possibile modificare come segue:

  • Use the Grabber tool to move Event Transient markers.
  • Hold down the Control key with the Grabber to add new Event Transient markers. 
  • Hold down the Option key with the Grabber to remove unwanted Event Transient markers.


Control+Grabber to add Event Transient Markers in analysis view.

Control-Grabber per aggiungere marcatori di eventi transitori in vista di analisi.


Fase 5 - Quantize Audio

Ora che Elastic Audio analisi è stata eseguita, è una semplice questione per quantizzare l'audio in ogni regione, nel senso di spostare ogni 'transitoria' rilevato dall'analisi della posizione della griglia più vicina, in base al valore dei parametri impostati nel dialogo Quantize finestra:

  • Select the region to be quantized with the grabber
  • Choose Event > Event Operations > Quantize (Option-0)
  • In the 'What to Quantize' section make sure you have selected 'Elastic Audio Events'
  • Make your choices regarding the Quantize Grid and Options sections
  • Click 'Apply'

Il 'indicatore Ordito' appare in ogni regione per dimostrare che 'orditura' ha avuto luogo, questo è il gergo ProTools che significa che i marcatori di eventi transitori elastici sono stati spostati (distorta) dalla loro posizione originale dal processo di quantizzazione.

Warp Indicators highlighted.

Indicatori ordito evidenziato.


Fase 6 - Regolare i risultati

Potrebbe essere necessario regolare manualmente i risultati del processo di quantizzazione. Utilizzare il Track View selettore per scegliere vista 'ordito' (tenere premuto il tasto Opzione mentre lo fate passare a warp vista su tutte le tracce dello stesso tipo). Questo rivela il marker Warp. Nota: I marcatori di eventi transitori solo diventare marcatori Ordito se sono stati spostati. Se necessario è possibile modificare come segue:

  • Use the Grabber tool to move Warp markers; where a Warp marker is 'constrained' on both sides by another marker, only the one you are moving will move, compressing audio on one side while stretching it on the other.
  • If the Warp marker is only constrained on one side, for example at the very end of a region, you can force a Warp marker to appear at the region boundary—which will then constrain the region boundary—by holding down the Shift key with the Grabber.
  • Take care not to make a selection in the region before carrying out the above actions, otherwise the action will apply to all Warp markers in the selection.
  • Hold down the Control key with the Grabber to add new Warp markers. 
  • Hold down the Option key with the Grabber to remove unwanted warp markers (you can also double-click with the Grabber to remove unwanted warp markers).


Moving a Warp marker with the Grabber.

Lo spostamento di un marcatore warp con il Grabber.


Vuoi saperne di più su Pro Tools? Controlla la Pro Tools 205: Elastic Audio Video Tutorial .

Comments (1)

You must be logged in to comment. Login Now

  • Soxeceu
    Wow, Excellent Tip! Saves great time in a Drums sessions!
    • 7 years ago
    • By: Soxeceu
    Reply
Feedback
Course Advisor
Don't Know Where To Start?
Ask A Course Advisor
Ask Us!
Copy the link below and paste it into an email, forum, or Facebook to share this with your friends.
Make money when you share our links
Become a macProVideo.com Affiliate!
The current affiliate rate is: 50%
Classes Start Next Week!
Live 8-week Online Certification Classes for: