All Articles Review
Recensione: Pump Up the Bass con MaxxBass da Waves
Victor Mason on Thu, March 3rd 1 comments
I once spoke with John Regan, the bass player for Peter Frampton. I asked how he liked his in-ear monitors and his less than enthusiastic reply stuck with me, "They're ok", and he said, and he went on

Una volta ho parlato con John Regan , il bassista di Peter Frampton . Ho chiesto come gli piaceva il suo in-ear monitor ed i suoi meno entusiasta risposta bloccato con me, "Sono ok", e lui ha detto, e ha continuato a spiegare che non gli piaceva il suono di basso, era troppo sottile. Quello che Giovanni aveva bisogno era un modo per migliorare il suo suono di basso sul suo mix monitor. Hmmm .. ma come?

I always wondered how headphones or in-ear monitors were able to create bass from such a small driver? The fact is they depend on the psychoacoustic properties of your inner ear canal to create the bass sound you hear. You can go one further and say that the bass frequency you hear does not actually exist, but is created in your mind's ear. How's that? Well read on and I'll show you...

La creazione di Basso da armoniche

Inserisci MaxxBass da Waves . Si tratta di un prodotto che Waves costruisce, non solo come un prodotto hardware, ma come un chip che viene utilizzato nei prodotti di consumo e, il plug-in edizione è usato per la registrazione professionale o Pro suono dal vivo.

Cominciamo con il tema di come funziona. In breve, Waves ha creato una tecnologia in cui il MaxxBass plug-in usa lo stesso principio psicoacustica che ho citato sopra. L'idea di base è quella di creare un set di armoniche più alta frequenza che si basano sul fondamentale della frequenza più bassa (nel nostro caso questa sarà una grancassa). Esso offre all'ascoltatore il contenuto armonico che è in sintonia con lo stesso fondamentale ma, di fatto, le armoniche non contengono la frequenza fondamentale. L'orecchio della mente ascolta queste armoniche e colma le lacune. Quindi, per scomposizione, si sente le armoniche e ingannano il cervello facendo sentire le frequenze più basse che non esistono realmente.

Principi di miscelazione

Come funziona questo creare un vantaggio per un Ingegnere di miscelazione? Si consideri questo ... Nel tutorial di Olav Basoski, la logica 406, Elettronica Tricks flusso di lavoro , si vedrà Olav sempre utilizzare un Eq taglio basso su quasi tutte le sue tracce. Questo per evitare bassi costruire che è un problema quando si aggiungono le tracce soprattutto per la danza o materiale basso pesante carico. Il problema più di noi ha è quello di creare un forte livello di basso all'interno del mix, pur non confondere le frequenze inferiori o causare il compressore per pompare come un interruttore on / off, e questo richiede un po 'artigianale. Utilizzando MaxxBass può aiutarvi a raggiungere questo obiettivo.

Il plug-in edizione di MaxxBass vi permetterà molti modi per lavorare con il vostro mix come una striscia di canale plug-in, un effetto AUX e un tool di masterizzazione. In ognuna di queste applicazioni, è possibile migliorare, affinare o solo ingrassare la miscela senza aggiungere più bassi. Questa è la soluzione ideale nel mondo di oggi dei media dispositivi di riproduzione.

I telefoni cellulari stanno diventando sempre più diffusi man mano che i dispositivi di ascolto. Un aggiornamento da che potrebbe essere il altoparlanti integrati su un computer portatile o, se siete davvero fortunati, un top stereo tavolo portatile. Tutti questi dispositivi consumer lotta per creare basse frequenze che si intende eventualmente di essere ascoltato, ma semplicemente non vengono prodotti alla fine ascoltatori.

Sappiamo tutti che il vecchio trucco di utilizzare monitor piccolo o un sistema di riproduzione a basso fine di valutare il nostro mix per questo tipo di mezzo. Ma abbiamo anche l'aspettativa di sistemi di migliore qualità di riproduzione in modo che non si vuole perdere sui sistemi che ci danno la riproduzione audio vogliamo veramente vedere. Quindi cerchiamo di mettere MaxxBass alla prova e vedere come si può dare al vostro mix un basso grasso.

Come funziona nel mondo reale

Here I have chosen a deep low end drum sound which can be hard to mix, especially for smaller speakers to hear the kick drum by the time all the instruments are layered. What you're hearing is a 26" Slingerland kick drum. Below is a screen shot of the Kick drum soloed and it's frequency and levels via the Analyzer.


Listen to the Plain drum track here:

[Audio id = "1831"]

Se avete un sistema audio decente, si dovrebbe sentire un suono abbastanza buona cassa della batteria. In caso contrario, probabilmente stai ottenendo un suono bussare di sorta.

Now the same track with some gentle MaxxBass processing added using an AUX Buss Channel.
Below is a screen shot of the same soloed kick drum with MaxxBass added. Notice it had not increased the low-end frequency:

[audio src="http://www.macprovideo.com/blog/wp-content/uploads/2011/02/Kick+MB.mp3"]

Infine ecco il suono dei bassi Max solo:

[Audio id = "1833"]

Below is a screen shot of the Max Bass plug-in set with only the Max Bass harmonics and the original bass taken out.


To hear a master in action using the MaxxBass plug-in, check out Greg Townley's Sonic Dimension in Mixing. Greg uses the MaxxBass with only the harmonic section added. His use will certainly open your eyes to the enormous possibilities of this clever and very useful mixing plug-in.

Comments (1)

You must be logged in to comment.

  • charredu
    I think you accidentally exchanged the "Plain drum" track and the one with Maxxbass above. You may delete this comment after you fix it so it doesn't confuse your other readers.
    • 7 years ago
    • By: charredu
    Reply
Feedback
Course Advisor
Don't Know Where To Start?
Ask A Course Advisor
Ask Us!
Copy the link below and paste it into an email, forum, or Facebook to share this with your friends.
Make money when you share our links
Become a macProVideo.com Affiliate!
The current affiliate rate is: 50%
Classes Start Next Week!
Live 8-week Online Certification Classes for: