X Course Advisor FREE Course Advisor
(Close)
Watch Tutorials
macProVideo.com
Close

Premium Accesso libero

Accedere alla nostra libreria di articoli Hub Premium, file di progetto e il primo 10% di ogni tutorial-video dalla libreria di tutorial online .

Crea un account gratuito ora!

Guardate la prima recensione: Compressore 4: Qualsiasi importanti miglioramenti?
Tradotto da Google Translate

Il 21 giugno 2011, Apple ha rilasciato Final Cut Pro X , una completa riscrittura del suo programma venerabile professionale di editing video. Con essa è venuto nuove versioni di movimento e Compressor . Compressore, ora alla versione 4, è stata a lungo lo strumento pro di scelta del software per la compressione video, soprattutto per i DVD e web authoring, ed è generalmente considerato la migliore piattaforma disponibile per la compressione H.264. In questa recensione andremo a dare un'occhiata alla nuova versione del compressore e vedere se e che cosa, è cambiato.


Prime impressioni

A differenza di Final Cut Pro (FCP) e Motion, che hanno radicalmente riprogettato le interfacce, Compressore 4 sembra identica alla versione 3.5. L'unica differenza immediata è che quando si avvia il programma, viene visualizzata questa finestra:


Questo ti permette di scegliere uno dei modelli di Apple compressione nuovi, che sono i preset per il video e la compressione audio per una varietà di formati standard e dispositivi hardware. Per molti utenti, la scelta di uno di questi modelli saranno tutto ciò che dovrete fare. Molti di questi modelli includono anche quelli che sono conosciuti come Post-Processing Azioni lavoro. Queste sono azioni automatizzate che, dopo il video è compresso, caricherà automaticamente il clip compressi al tuo account YouTube, o masterizzare un disco Blu-Ray dai file MPEG per citare alcuni esempi. Alcuni di questi Post-Processing azioni job sono stati inclusi anche in Compressor 3.5, quindi non c'è niente di nuovo qui, anche se ci sono più a disposizione rispetto a prima vedere le due immagini qui sotto per le azioni di lavoro disponibili nella versione 3.5 e 4, rispettivamente.


L'unica altra differenza visibile fra 3,5 e 4 è che la versione 3.5 's Batch Monitor è ora chiamato "Monitor Share":


Ma Monitor Condividi funziona allo stesso modo il monitor Batch vecchio, così il nome è l'unica vera differenza.


Delusioni

Quindi vi è una ragione per la versione 3.5 gli utenti ad aggiornare alla versione 4? Bene, se avete intenzione di lavorare con X FCP e Motion 5, avrete bisogno di compressore 4, come il comando "Invia a compressore" in X FCP funziona solo con la versione 4. Ma a parte questo, temo la risposta è no.

Prima di tutto, a differenza di FCP e Motion X 5, Compressor 4 è ancora un 32-bit. È possibile controllare questo eseguendo Compressore 4, quindi il lancio Monitoraggio Attività (in Applicazioni


E a differenza di alcune applicazioni, come Safari, il quale si consente, ai fini della compatibilità con i plugin di terze parti, di scegliere se l'applicazione verrà eseguita in modalità 64-bit o 32-bit ('Get Info' sull'applicazione nel Finder per vedere questo switch):


Compressore 4 non ha casella tale controllo:


Perché è importante? In primo luogo, le applicazioni a 64-bit può indirizzare più memoria RAM di 32-bit applicazioni, anche se per la maggior parte degli utenti questo non è significativo, come la maggior parte degli utenti hanno neanche lontanamente di RAM sufficiente per fare la differenza. Ancora più importante (e senza andare in un sacco di dettagli tecnici), le applicazioni a 64-bit sono generalmente più veloce di applicazioni a 32-bit, come la dimensione della parola più grande, con il giusto hardware, permette l'esecuzione di codice più veloce. E con la compressione video, più veloce è sempre meglio.

Infatti, mentre noi siamo in tema, diamo un'occhiata a un punto di riferimento rapido. Ho compresso a 8 minuti, 1280 x 720 videoclip in ogni versione di H.264 al meglio le impostazioni, con le stesse specifiche che usiamo per i nostri macProVideo.com tutorial video online. Ecco i risultati:

  • Compressor 3.5 job: 8:52
  • Compressor 4.0 job: 8:52

Proprio così: sono esattamente la stessa cosa! Compressore 4, almeno nel mio test breve, non è stato ottimizzato nei minimi sopra Compressor 3.5. E questa è la più grande delusione della alllike ho detto, nel mondo di compressione video, più veloce è sempre meglio.


Considerazioni finali

Se si utilizza FCP e Motion X 5, quindi ottenere Compressore 4 (o X) è un no-brainerit è ancora tra i migliori strumenti per la compressione video in OS X, soprattutto per H.264. E poiché è necessario utilizzare compressore da 4 a comprimere da X FCP o Motion 5, non si ha una scelta comunque. Il dolcificante è che il prezzo di ingresso è più che ragionevole con compressore al prezzo di $ 50.

Ma se si sta già lavorando con Compressor 3.5 e non avete intenzione di passare a X FCP, o almeno intenzione di continuare a fare la maggior parte del tuo lavoro professionale in Final Cut Studio, non c'è davvero alcun motivo valido per l'aggiornamento di Compressor 4. E questo è veramente troppo badit sembra che Apple ha perso una grande occasione per aggiornare tutti i suoi strumenti il ​​video su tutta la linea.

Utilizzare questi video tutorial per imparare tutto quello che c'è da sapere su Final Cut Pro e Motion X 5 (a breve)!

Richard Lainhart

Richard Lainhart | Articles by this author

Richard Lainhart is an award-winning composer, filmmaker, and author. His compositions have been performed in the US, Europe Asia, and Australia, and recordings of his music have appeared on the Periodic Music, Vacant Lot, XI Records, Airglow Music, Tobira Records, Infrequency, VICMOD, and ExOvo labels. His animations and short films have been shown in festivals in the US, Europe, and Asia, and online at ResFest, The New Venue, The Bitscreen, and Streaming Cinema 2.0. He has authored over a dozen technical manuals for music and video hardware and software, served as Contributing Editor for Interactivity and 3D Design Magazines, and contributed to books on digital media production published by IDG, Peachpit Press, McGraw Hill, and Miller Freeman Books. Previously an Adobe Certified Expert in After Effects and Premiere, a demo artist for Adobe Systems, and co-founder of the official New York City After Effects User Group, he was, from 2000-2009, Technical Director for Total Training Productions, an innovative digital media training company based in New York and California.

Comments

Jun 25, 2011
Drumhum
"compressor... is generally considered the best available platform for H.264 compression."

By whom?
Have you tried Squeeze or Episode? Even Adobe's encoder makes better h.264.

I am bitterly disappointed with the latest Compressor.

Compressor is neither a jack-of-all-trades (wmv? , webm? , flash?) or a focussed master.

It's QuickTime 7 with mpeg2.

Shocking show, Apple.
Jun 27, 2011
rlainhart
Drumhum: I have tried Squeeze and Episode, in fact, and because Compressor does what I've heard is five-pass VBR encoding, I've always felt that Compressor's H.264 was the smoothest. That's my opinion, of course, but I'm not the only one I know of.

As for the rest of your comments, I can't disagree...
Jul 18, 2011
Compressor 4 DOES support 64-bit processing, for supported codecs. Only the app itself is still 32-bit.
You must be logged in to post a comment.
Create an Account  Login Now

What is macProVideo.com?

macProVideo.com is an online education community featuring Tutorial-Videos & Training for popular Audio & Video Applications including Adobe CS, Logic Studio, Final Cut Studio, and more.
© 2018 macProVideo.com
a division of NonLinear Educating Inc.
Link