X Course Advisor FREE Course Advisor
(Close)
Watch Tutorials
macProVideo.com
Close
Photoshop Tips flusso di lavoro e collegamenti
Tradotto da Google Translate

Check out our Photoshop: Core Photoshop CS5 course!

Per quelli di voi che potrebbe essere solo bagnarti i piedi in Adobe Photoshop , ecco un articolo sul copre alcuni dei miglioramenti del flusso di lavoro meno noti, ma utili, suggerimenti e scorciatoie che rendere più agevole il vostro cammino verso la conoscenza di Photoshop (per mescolare le metafore ...).


1 - Toggle Modalità a schermo intero

Non c'è un modo semplice per mostrare questo in uno screenshot, ma si può facilmente passare da una modalità standard di Photoshop schermata di default, in cui viene visualizzata la foto nella finestra del solito e il desktop è visibile sullo sfondo, e le due modalità a schermo intero. Per farlo, basta premere il tasto F (senza altri modificatori) per visualizzare per primi l'immagine in modalità a schermo intero con barra dei menu, che visualizza l'immagine su uno sfondo grigio con distrazione elementi del desktop nascosti. Hit F di nuovo per passare alla modalità schermo intero, in cui tutte le palette, barre degli strumenti e barre dei menu scompare e l'immagine verrà visualizzata su uno sfondo nero. Molto utile per informazioni dettagliate, editing mirato.

Le modalità dello schermo diverse sono disponibili anche in Vista


2 - visualizzare la stessa immagine in due finestre

Quando si modifica l'immagine in dettaglio, può essere utile per vedere sia l'immagine completa in una finestra più piccola fianco a fianco con uno zoom-in versione della stessa immagine in un'altra finestra, piuttosto che dover ingrandire costantemente in e per vedere i risultati complessivi di una modifica. Per fare ciò, aprite la prima immagine e impostare lo zoom e la dimensione della finestra di gusto, quindi scegliere Finestra

Display the same image in two windows


3 - Modificatori barra spaziatrice

E a proposito di zoom, probabilmente siete a conoscenza che tenendo premuta la barra spaziatrice temporaneamente si passa allo strumento Mano, in modo da poter trascinare l'immagine in giro per la zona finestra visibile quando si è ingrandita ma in realtà lo sapevate che si può interattivamente anche ingrandire e rimpicciolire l'immagine con la barra spaziatrice, e che è possibile ingrandire le percentuali strano se vi piace?

Per fare questo, tenere premuto Comando-barra spaziatrice e quindi fare clic una volta l'immagine (il cursore si trasformerà in una lente di ingrandimento) per ingrandire il incrementi standard del 50% e così via. Ma se si Comando-barra spaziatrice-cliccare e tenere premuto sull'immagine, dopo un momento si inizia a ingrandire fluido e continuo, basta rilasciare il mouse per fermarsi al livello di zoom appropriato. Per ridurre, utilizzare l'opzione-barra spaziatrice-clicca per ingrandire da gradini o continuo.


4 - Organizzare tavolozze

Imparare a organizzare le palette disponibili in Photoshop molti possono anche contribuire a migliorare la produttività. Perché tenere palette in giro che non usate mai, pur avendo a pescare attraverso il menu Finestra per trovare quelli che si usano? Ecco alcuni suggerimenti tavolozza organizzative per aiutarvi a gestire.

In primo luogo, è possibile raggruppare le schede tavolozza modo desiderato trascinando scheda una tavolozza dalla sua pannello corrente alla zona grigia accanto alle schede in un altro pannello. Per esempio, mi piace avere la palette Istogramma nel pannello stesso la palette Info, ma non ho mai utilizzare il navigatore. Così ho aperto la palette Istogramma dal menu Finestra, che di default è raggruppato con il navigatore, quindi trascinare la linguetta Istogramma nel pannello Info:

Organize palettes


Allora posso solo chiudere la tavolozza indesiderate Navigator e hanno l'istogramma a portata di mano quando ne ho bisogno. Si noti inoltre che è possibile cambiare l'ordine delle schede Palette in un pannello trascinando le schede orizzontalmente all'interno del pannello per riordinarli.

Una volta che hai i pannelli Tavolozza organizzate a proprio piacimento, è possibile bacino i pannelli l'uno all'altro trascinando l'area grigia dietro le linguette del pannello alla cima, ai lati o fondi di altri pannelli. È inoltre possibile consolidare gruppi di schede all'interno di un pannello trascinando in questa zona grigia in un pannello e rilasciandolo nella stessa area nel pannello di destinazione.

È possibile modificare la dimensione del gruppo complessivo di pannelli agganciati trascinando l'angolo di ridimensionamento del gruppo ancorata, in basso a destra del gruppo (il cursore si trasforma in una freccia diagonale che purtroppo non riesco a catturare):

Change the size of the panel group


E, se la tua gruppi di pannelli sono agganciati al bordo dello schermo, così come sono di default, è anche possibile fare clic e trascinare sul bordo sinistro del gruppo di pannelli per espandere o contrarre in senso orizzontale (è necessario mettere il cursore a destra sulla linea di singolo pixel sul bordo).

Expand or contract the panels horizontally


Infine, se si hanno un sacco di pannelli Tavolozza in gioco, è possibile comprimere tutti i pulsanti a icona, fare clic o il doppio pulsante con la freccia in alto dei pannelli agganciati, o in qualsiasi punto della barra grigia accanto ad essa.

Collapse panels to icon buttons


Quando lo fate, tutte le palette e le schede crollerà fino a pulsanti.

The collapsed panels


Facendo clic su uno dei pulsanti pop che gamma dal gruppo icona per facilitare il montaggio veloce 'n'.

Restore palette


Beh, questo è tutto per ora - spero che hai imparato qualcosa di utile qui che vi aiuterà a lavorare un po 'più efficiente in Photoshop. Ci sono punte come molte altre da imparare, così forse avremo riesaminare questo tema nei post Hub futuro. Ma nel frattempo, imparare, sperimentare e, come sempre, buon divertimento.

Check out our Photoshop: Core Photoshop CS5 course!

Richard Lainhart

Richard Lainhart | Articles by this author

Richard Lainhart is an award-winning composer, filmmaker, and author. His compositions have been performed in the US, Europe Asia, and Australia, and recordings of his music have appeared on the Periodic Music, Vacant Lot, XI Records, Airglow Music, Tobira Records, Infrequency, VICMOD, and ExOvo labels. His animations and short films have been shown in festivals in the US, Europe, and Asia, and online at ResFest, The New Venue, The Bitscreen, and Streaming Cinema 2.0. He has authored over a dozen technical manuals for music and video hardware and software, served as Contributing Editor for Interactivity and 3D Design Magazines, and contributed to books on digital media production published by IDG, Peachpit Press, McGraw Hill, and Miller Freeman Books. Previously an Adobe Certified Expert in After Effects and Premiere, a demo artist for Adobe Systems, and co-founder of the official New York City After Effects User Group, he was, from 2000-2009, Technical Director for Total Training Productions, an innovative digital media training company based in New York and California.

Comments

You must be logged in to post a comment.
Create an Account  Login Now

What is macProVideo.com?

macProVideo.com is an online education community featuring Tutorial-Videos & Training for popular Audio & Video Applications including Adobe CS, Logic Studio, Final Cut Studio, and more.
© 2018 macProVideo.com
a division of NonLinear Educating Inc.
Link